Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (Andrew Harnik)
STATI UNITI
28.05.20 - 17:420
Aggiornamento : 18:43

La Casa Bianca quest'estate non aggiornerà le previsioni economiche ufficiali

Non succedeva dagli anni '70, secondo alcuni si è deciso così perché Trump non vuole che si parli di recessione

WASHINGTON D.C. - La Casa Bianca ha deciso di non pubblicare questa estate le previsioni economiche aggiornate, un fatto senza precedenti almeno dagli anni 70.

Lo hanno riportato prima il Washington Post e poi il portale Politico, sostenendo che la mossa avrebbe l'obiettivo di non associare con dati ufficiali l'amministrazione Trump alla recessione provocata dalla pandemia alla vigilia delle elezioni. 

La Casa Bianca è solita svelare ogni anno  il bilancio federale con le previsioni economiche in febbraio e, come consuetudine, procede a una verifica delle stime in luglio o in agosto. Non è difficile immaginare che, fra lockdown e crisi del lavoro, il bilancio - qualora fosse stato presentato - avrebbe avuto tinte decisamente fosche.

Stando alle fonti sentite da Politico «i dati disponibili sono troppo poco affidabili per una previsione soddisfacente» e gli organi che solitamente si occupano di aggiornare le stime sono attualmente «oberati di lavoro».

«Pubblicarli sarebbe una sciocchezza», ha confermato uno degli interpellati, «una cosa come questa, di routine, rischia di sviare negativamente l'opinione pubblica».

Non è escluso che le previsioni di cui sopra non vengano aggiornate per l'autunno, e per la precisione a ottobre.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
GRIGIONI
5 ore
La crisi ucraina condiziona il WEF di Davos
In collegamento da Kiev inaugurerà il forum il presidente Zelensky. Assenti invece i rappresentanti russi.
SVIZZERA
7 ore
Boom di vendite per gli articoli sportivi
Nel 2021 il mercato svizzero ha sfiorato i due miliardi di franchi, un nuovo record
SVIZZERA
8 ore
«Aumenteranno i fallimenti, sia in Svizzera che nel mondo»
È la previsione di uno studio dell'assicuratore Allianz Trade
SVIZZERA/UCRAINA
12 ore
La zurighese Vetropack sopprime 400 impieghi, a causa dei missili
L'impianto è fortemente danneggiato, e il gruppo non «vede alcuna alternativa»
STATI UNITI
14 ore
Netflix taglia 150 posti di lavoro
È la prima conseguenza del rallentamento della crescita dei ricavi e del calo degli abbonamenti
SVIZZERA
16 ore
Pneumatici sempre più cari
Russia e Ucraina sono i principali fornitori di materie prime. E ora i prezzi stanno schizzando verso l'alto
CINA
1 gior
Buonanotte da una sconosciuta, a un solo yuan
Wong Biying manda messaggi su richiesta per aiutare le persone a riempire il vuoto della solitudine
ITALIA
1 gior
Eni ha aperto un conto in rubli presso Gazprom Bank
Avviene, precisa la società italiana, «su base temporanea» e con la condivisione delle istituzioni italiane
MONDO
1 gior
L'epoca del profitto a tutti i costi? Sembra essere finita
Oggi è fondamentale la «massimizzazione del welfare degli azionisti», secondo il premio Nobel Oliver Hart
STATO UNITI
1 gior
Twitter replica a Musk, ma lui non la beve e risponde «💩»
Nuovo capitolo della saga che coinvolge il social network e il miliardario: «L'acquisizione non può andare avanti»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile