Keystone
Billie Eilish: è suo il singolo più venduto del 2019
REGNO UNITO
04.05.20 - 16:390

L'industria musicale sfonda di nuovo quota 20 miliardi di dollari

Non succedeva da 15 anni a questa parte. Vola lo streaming

LONDRA - La ripresa dell'industria musicale continua e, per la prima volta dal 2005, sfonda la soglia dei 20 miliardi di dollari. Lo rileva il "Global Music Report" 2019, che decreta come ormai più della metà della musica registrata venga fruita in streaming dagli utenti.

Dopo cinque anni consecutivi di crescita, il fatturato globale del settore ha segnato quota 20,2 miliardi di dollari lo scorso anno, con un incremento dell'8,2% rispetto al 2018. Lo streaming su piattaforme come Spotify o Apple Music, poi, ha conosciuto un aumento del 22,9% raggiungendo gli 11,4 miliardi di dollari e arrivando ormai a rappresentare il 56,1% del giro d'affari della musica registrata.

Il singolo più venduto è stato "Bad Guy" di Billie Eilish, che ha totalizzato 19,5 milioni di copie/download. Seguono il rapper statunitense Lil Nas X con "Old Town Road" (18,4 mln) e "Señorita" di Shawn Mendes e Camila Cabello (16,1 mln). Per quanto riguarda gli album, ci sono due band asiatiche sul podio: i giapponesi "Arashi" - che con il best of dei loro 20 anni vendono 3,3 milioni di copie - e, terzi, i sudcoreani BTS - che si fermano a 2,5 milioni di copie per il loro "Map Of The Soul: Persona". Secondo posto a Taylor Swift, che totalizza 3,2 milioni di copie con "Lover". 

E come si prospetta il 2020? «La pandemia di Covid-19 presenta sfide che erano inimmaginabili solo pochi mesi fa», confessa presentando il rapporto Frances Moore, il ceo dell'International Federation of the Phonographic Industry IFPI. «Di fronte a una tragedia globale la comunità musicale si è unita negli sforzi per supportare coloro che sono stati colpiti», si limita a dire. A preoccupare, però, sarebbe in primo luogo la musica dal vivo, che rappresenta la principale fonte d'introiti di molti artisti, è la più colpita dalle misure restrittive e non è contemplata dal "Global Music Report", che si concentra solo sulle vendite. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
4 ore
Domanda alta, offerta bassa: schizzano i prezzi di beni e servizi
I prezzi sono cresciuti, e pesano in particolare i combustibili: la benzina fa registrare un +26,3% su base annua
GIAPPONE
7 ore
Svolta green anche per Nissan: metà dei veicoli saranno elettrici
L'obbiettivo per il raggiungimento della quota green del 50% del parco veicoli è il 2030
REGNO UNITO
1 gior
Nel Regno Unito potrebbe mancare l'alcol per Natale
Un "cocktail perfetto" sta rallentando la distribuzione di superalcolici e bollicine, rendono attenti gli specialisti
SVIZZERA
3 gior
L'agricoltura svizzera? Più resistente alla crisi e sostenibile
L’Ufficio federale dell’agricoltura dà conto dell'espansione del biologico e di un aumento degli acquisti consapevoli
SVIZZERA
4 gior
SIX pensa a trasferire alcune attività all'estero
Via anche la sede principale e la direzione? «È fuori questione»
SVIZZERA
4 gior
Per molte aziende svizzere il 2022 potrebbe essere l'anno del fallimento
Lo sostiene uno studio di A&M che parla di una «bancarotta ritardata da Covid» diffusa a livello nazionale. Ecco perché
ITALIA
4 gior
L'Italia dichiara guerra alle etichette Nutriscore, interviene anche l'Antitrust
Ben l'85% dei prodotti Made in Italy verrebbe bocciato dal sistema di etichettatura che molti paesi stanno già usando.
SVIZZERA
4 gior
La domanda di personale è in forte aumento
Mancano però ingegneri, tecnici, informatici e operatori della sanità, secondo Adecco Svizzera
Cina
5 gior
Le navi mercantili cinesi sono scomparse dai radar
Una nuova legge entrata in vigore il primo novembre potrebbe essere la causa della mancanza d'informazioni
STATI UNITI
5 gior
L'usato di Michael Jordan vale sempre come l'oro
Un paio di "Nike Jordan XIII" saranno battute all'asta da Christie's. Valore stimato? Tra 300mila e 500mila dollari.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile