keystone-sda.ch (MICHEL VAN BERGEN)
MONDO
21.02.20 - 20:190

Il duro impatto del coronavirus sul trasporto aereo

È la previsione dell'International Air Transport Association (IATA), che conferma che la priorità è contenere il virus

GINEVRA/MONTREAL - Calo complessivo della domanda, riduzione del traffico globale del 4,7%, e perdite fino a 29 miliardi di dollari. Sono queste le principali conseguenze dell'epidemia del coronavirus sull'industria aerea a livello globale.

Lo ha comunicato l'International Air Transport Association (IATA), sottolineando che anche se per ora sono i vettori asiatici ad essere quelli maggiormente colpiti, a dipendenza dell'espandersi del virus l'epidemia avrà delle implicazioni su tutte le compagnie aeree a livello internazionale. Le nuove stime cancellano così le precedenti previsioni di crescita e segnano il primo calo complessivo della domanda dai tempi della crisi finanziaria globale del 2008-2009.

«Sono tempi difficili per l'industria del trasporto aereo globale. Fermare la diffusione del virus è la priorità assoluta. Le compagnie aeree stanno seguendo le linee guida dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e di altre autorità sanitarie pubbliche per mantenere i passeggeri al sicuro» ha dichiarato Alexandre de Juniac, Direttore Generale di IATA.

Sino a oggi, in risposta all'epidemia, numerose compagnie aeree hanno dovuto cancellare o ridurre la propria offerta verso la Cina. In aggiunta, Pechino ha sospeso tutte le offerte di pacchetti turistici nazionali e internazionali, e ha imposto a più di 780 milioni di persone delle restrizioni di viaggio.

Nel frattempo, l'OMS ha pubblicato sul suo sito numerosi consigli per i viaggiatori, rassicurandoli sul fatto che l'aria nelle cabine sia sempre filtrata, che gli aerei siano puliti in linea con gli standard globali, che i principali aeroporti abbiano implementato lo screening della temperatura per i viaggiatori e che gli equipaggi di tutte le compagnie siano addestrati ad affrontare il raro caso di un passeggero che presenti sintomi di infezione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ciapp 1 anno fa su tio
per la felicità della gretina
pontsort 1 anno fa su tio
Dove la politica non arriva, ci arriva il virus
spank77 1 anno fa su tio
Nessuna compagnia e Nessuna istituzione ha pensato di rintracciare la Lista do tutti quelli che sono ritornati dalla cina e obbligarli a fare un test seriologico...
Equalizer 1 anno fa su tio
Mettiamola in un'altra ottica, milioni di persone assieme hanno risparmiato una bella quantità di soldi, e si legge 29'000'000'000 bel numerino no? Sono sopravvissuti tutti e possono spendere questi soldi in altro, magari migliore, modo.
Fufabi 1 anno fa su tio
@Equalizer Sarei curioso di sapere come ti guadagni da vivere!
ugobos 1 anno fa su tio
@Equalizer a certo i costi del virus non li calcoli.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
REGNO UNITO
21 ore
Nel Regno Unito potrebbe mancare l'alcol per Natale
Un "cocktail perfetto" sta rallentando la distribuzione di superalcolici e bollicine, rendono attenti gli specialisti
SVIZZERA
3 gior
L'agricoltura svizzera? Più resistente alla crisi e sostenibile
L’Ufficio federale dell’agricoltura dà conto dell'espansione del biologico e di un aumento degli acquisti consapevoli
SVIZZERA
3 gior
SIX pensa a trasferire alcune attività all'estero
Via anche la sede principale e la direzione? «È fuori questione»
SVIZZERA
3 gior
Per molte aziende svizzere il 2022 potrebbe essere l'anno del fallimento
Lo sostiene uno studio di A&M che parla di una «bancarotta ritardata da Covid» diffusa a livello nazionale. Ecco perché
ITALIA
3 gior
L'Italia dichiara guerra alle etichette Nutriscore, interviene anche l'Antitrust
Ben l'85% dei prodotti Made in Italy verrebbe bocciato dal sistema di etichettatura che molti paesi stanno già usando.
SVIZZERA
3 gior
La domanda di personale è in forte aumento
Mancano però ingegneri, tecnici, informatici e operatori della sanità, secondo Adecco Svizzera
Cina
4 gior
Le navi mercantili cinesi sono scomparse dai radar
Una nuova legge entrata in vigore il primo novembre potrebbe essere la causa della mancanza d'informazioni
STATI UNITI
4 gior
L'usato di Michael Jordan vale sempre come l'oro
Un paio di "Nike Jordan XIII" saranno battute all'asta da Christie's. Valore stimato? Tra 300mila e 500mila dollari.
SVIZZERA
4 gior
Che sprint per il settore della costruzione
Il fatturato del terzo trimestre è il più elevato degli ultimi tre decenni, ma la SSIC mette in guardia
GIAPPONE
4 gior
Giappone, budget miliardario per i semiconduttori
Le anticipazioni di Nikkei parlano di uno stanziamento pari a 4,87 miliardi di franchi per rilanciare i settori chiave
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile