STATI UNITI
30.04.14 - 19:120

Il Senato boccia l'aumento del salario minimo

La proposta non passa, nonostante la maggioranza sia in mano ai democratici

WASHINGTON - L'aumento del salario minimo bloccato dal Senato a maggioranza democratica: la proposta di legge è stata respinta con 54 voti contrari e 42 a favore, meno quindi dei 60 necessari per avanzare la discussione sul provvedimento.

 

Obama punta all'aumento del salario minimo a 10,10 dollari l'ora rispetto ai 7,25 dollari attuali.

 

Ats Ans

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report