Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR (HERBERT NEUBAUER)
Il cancelliere austriaco, Alexander Schallenberg.
AUSTRIA
14.11.21 - 13:380

Austria, torna il lockdown per i non vaccinati

La misura resterà in vigore per almeno dieci giorni. Il cancelliere Schallenberg: «Il vaccino è la sola via»

VIENNA - Vienna stringe nuovamente la vite. A una settimana dall'introduzione della regola 2G - con cui viene precluso l'ottenimento di un Covid pass, e quindi l'accesso a bar, ristoranti e altre attività, mediante la presentazione di un test negativo -, l'Austria ha infatti deciso, stando a una bozza riportata dai media locali, di far scattare il lockdown per la popolazione non vaccinata.

La misura è stata discussa questa mattina dal cancelliere Alexander Schallenberg e dai capi degli Stati federati e dovrebbe entrare in vigore, per decreto, già domani e restare in vigore fino al prossimo 24 novembre.

In concreto, le persone non vaccinate, dai 12 anni in su, potranno quindi lasciare le proprie abitazioni solo per recarsi al lavoro o per altri motivi urgenti, come fare la spesa o andare dal medico. Una situazione speculare a quella vissuta durante la primavera del 2020 e che, in Austria, interesserà ora circa 2 milioni di persone.

È una decisione «che non abbiamo preso con leggerezza, ma che era necessaria» ha detto, in diretta televisiva, il cancelliere Schallenberg, spiegando che i rischi a cui è esposta la popolazione non vaccinata sono troppo elevati. «La vaccinazione è e rimane la sola via», ha proseguito, sottolineando che l'introduzione della regola del 2G ha innescato un nuovo aumento nella richiesta di vaccinazioni. «I non vaccinati sono i principali vettori del virus. L'obiettivo che ci unisce è chiaro: portare avanti la campagna vaccinale».

Controlli e sanzioni
La nuova stretta austriaca porterà in dote anche controlli più severi. Il governo ha annunciato che, per assicurare il rispetto delle regole, sarà mobilitato un numero maggiore di agenti di polizia. Chi rifiuterà di farsi controllare potrà incorrere in una multa fino a 1450 euro, mentre gli esercenti pizzicati a non rispettare la regola 2G dovranno pagarne fino a 3600.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
28 min
Inflazione alle stelle in Regno Unito, un inglese su quattro salta i pasti
Con un'inflazione superiore al 9% molte le famiglie, e le aziende, alla canna del gas. Londra però indugia
MOLDAVIA
3 ore
«Qualcuno vuole trascinarci in una guerra indesiderata»
La premier moldava Natalia Gavrilita su neutralità, le bombe in Transnistria e le tensioni nel Paese
INDIA
7 ore
«Sorvegliati a ogni passo, anche a far la spesa»
Kashmir: gli occhi del Governo hanno raggiunto tutte le attività commerciali, a spese dei negozianti
REGNO UNITO
11 ore
Sui pescherecci britannici che diventano prigioni
L'industria del pesce si avvale di un visto che non permette ai lavoratori migranti di licenziarsi o di scendere a terra
REGNO UNITO
18 ore
Una morte su sei è causata dall'inquinamento
Nel 2019 nove milioni di persone sono morte a causa dell'aria tossica. «Chiediamo una transizione rapida e massiccia»
MONDO
19 ore
2020-21: l'Oms non ha lottato solo contro il Covid-19
L'impegno gigantesco per fronteggiare il coronavirus non ha impedito i successi in altri ambiti
AFGHANISTAN
23 ore
I Talebani e quei passi indietro sempre più grandi
Alcuni dipartimenti governativi sono stati eliminati, a causa della difficile situazione economica
VIDEO
CITTÀ DEL VATICANO
1 gior
«Fine regno» e pre conclave. Perché si parla del "dopo Bergoglio"?
Il ginocchio del Papa. Il toto-nomi dei papabili. La paura di arrivare impreparati alla Sede Vacante. Facciamo il punto
COREA DEL NORD
1 gior
Il coronavirus che dilaga e la (troppa) fame dei nordcoreani
I medici militari sono stati incaricati di portare con urgenza i farmaci di cui Pyongyang ha estremo bisogno
AFRICA
1 gior
«Le stuprano per curarle dall'omosessualità»
Cosa vuol dire essere gay in alcuni paesi africani? Lo spiega Sabrina Avakian, criminologa ed esperta in Diritti Umani
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile