keystone-sda.ch / STF (Evan Vucci)
STATI UNITI / CINA
14.07.21 - 14:120

Un "telefono rosso" tra Pechino e Washington?

L'Amministrazione Biden starebbe pensando di creare una linea diretta con il governo cinese

WASHINGTON D.C. / PECHINO - L'amministrazione Biden sta valutando la possibilità di installare una "linea diretta d'emergenza" con il governo cinese simile al cosiddetto "telefono rosso" adottato tra gli Stati Uniti e l'allora Unione Sovietica durante la Guerra Fredda.

Lo riporta la Cnn sottolineando che una proposta in questo senso non è stata ancora formalmente presentata a Pechino.

Il "telefono rosso" avrebbe permesso la comunicazione diretta tra la Casa Bianca e il Cremlino in modo da evitare un'eventuale guerra nucleare con l'ex Urss.

Oggi l'amministrazione Biden vuole sviluppare uno strumento di comunicazione rapido che potrebbe rientrare in uno sforzo più ampio teso a ridurre il rischio di un conflitto tra Stati Uniti e Cina, spiega l'emittente Usa che cita un funzionario statunitense e un'altra fonte vicina ai colloqui su questa iniziativa.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Peter Parker 2 mesi fa su tio
Ma tanto i cinesi non interessa nessuna linea d'emergenza. Hanno messo un loro alleato in capo agli USA, hanno gia' tutto quello che vogliono. Biden verra' presto messo da parte dalla sua Vice, grazie al 25th emendamento e continuera' la trasformazione ed il declino degli USA. Spero vivamente nel 2022....che qualcuno riesca a fermarli.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AFGHANISTAN
3 ore
Dieci civili vittime del drone: il Pentagono ammette
L'episodio è avvenuto poco prima del ritiro delle truppe Usa da Kabul
Egitto
6 ore
In progetto una ferrovia lunga 1'800 chilometri per attraversare il deserto
Firmato l'accordo per la costruzione della prima tratta con la multinazionale tedesca Siemens
STATI UNITI / CINA
8 ore
ll boom del traffico intercontinentale dei falsi certificati Covid
Le dogane Usa intercettano migliaia di pacchi provenienti dalla Cina
BELGIO
10 ore
Attentati di Bruxelles, Salah Abdeslam rinviato a giudizio
Sei dei 10 imputati sono alla sbarra anche per le stragi di Parigi del 2015
DANIMARCA
13 ore
Verso una nuova regolamentazione sulla caccia alle balene
Non sono mancate le risposte alle accuse sui social: «È solo che il nostro mattatoio è a cielo aperto»
RUSSIA
15 ore
I russi al voto, tra «censure», «scelte limitate» e «attacchi hacker»
Con l'esclusione dei maggiori oppositori, il partito di maggioranza - Russia Unita - punta a riconfermarsi
Stati Uniti
17 ore
In migliaia stipati sotto un ponte aspettano per attraversare il confine
Le condizioni igienico-sanitarie sono al limite, mancano acqua, cibo e una risposta concreta all'emergenza umanitaria
REP. DEMOCRATICA DEL CONGO
20 ore
Traumatizzati e dimenticati: sono gli orfani dell'Ebola
Molti faticano a ricostruirsi una vita a causa dello stigma sociale che circonda il morbo
CONFINE
1 gior
Nubifragio a Malpensa, aerei nel caos
Decine di persone intrappolate in auto. Lo scalo varesino è chiuso e i voli sono dirottati altrove
ITALIA
1 gior
Green Pass per i lavoratori, via libera all'unanimità
La misura entrerà in vigore a partire dal 15 ottobre
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile