keystone-sda.ch (OLIVER CONTRERAS / POOL)
+3
STATI UNITI
18.06.21 - 10:300

Fine della schiavitù: il 19 giugno è ufficialmente un giorno festivo

Joe Biden ha firmato: «Le grandi nazioni non ignorano i loro momenti più dolorosi»

WASHINGTON - Il Presidente Joe Biden ha firmato: gli Stati Uniti riconoscono da oggi il 19 giugno (Juneteenth) come una festività nazionale.

Tale data, lo ricordiamo, commemora la fine della schiavitù negli Stati Uniti d'America, avvenuta nel 1865 in Texas, grazie al Proclama di Emancipazione di Abraham Lincoln.

La firma ha avuto luogo alla Casa Bianca, durante una cerimonia giubilante. In un discorso, Biden ha sottolineato l'importanza di fare i conti con la propria storia, anche quando la storia è «vergognosa»: «Le grandi nazioni non ignorano i loro momenti più dolorosi, veniamo a patti con gli errori che abbiamo commesso, e ricordandoli, diventiamo più forti».

La festività sarà conosciuta come "Juneteenth National Independence Day". «Sono presidente solo da alcuni mesi, ma penso che questo sarà per me uno dei più grandi onori che avrò avuto come presidente».

Anche la Vicepresidente, Kamala Harris, era presente alla cerimonia. «Siamo qui a pochi passi da dove il Presidente Lincoln ha firmato il Proclama di Emancipazione. Abbiamo fatto molta strada, e ne abbiamo ancora molta da fare, ma oggi è un giorno da celebrare».

Diverse associazioni a favore dei diritti degli afroamericani, come riporta il Guardian, si sono rallegrati della decisione, ma molti dicono che è necessario ancora fare di più per affrontare il razzismo sistemico presente negli States.

 

keystone-sda.ch / STF (Evan Vucci)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
La nuova schiavitù è senza catene e la gente la richiede a gran voce
seo56 3 mesi fa su tio
🤐🤐🤐🤐
Baba 3 mesi fa su tio
la fine della schiavitù negli Usa era già nel 1865? woow grandissimi!!! se questo lo avesse detto Putin, oltre che infangarlo come dittatore sarebbe diventato anche il razzista numero 1, ma proprio senza rispetto!!!
seo56 3 mesi fa su tio
@Baba Su Putin meglio stendere un velo pietoso… nulla può essere peggio di lui!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
3 ore
Gli agenti di polizia che non vogliono vaccinarsi per motivi religiosi
Accade a San Francisco, ma in tutti gli Usa le richieste in tal senso sono oltre 20mila
Italia
7 ore
La zanzara giapponese è arrivata ed è più pericolosa della tigre
È stata rilevata a settentrione della penisola e la regione Veneto raccomanda il vaccino contro l'encefalite giapponese
STATI UNITI
9 ore
Facebook replica: Instagram non è tossico per le ragazzine
La ricerca citata dal Wall Street Journal è «sfumata e complessa», sostiene il vicepresidente Pratiti Raychoudhury
Italia
12 ore
Cannabis legale, «Mancano quattro giorni all'assassinio della democrazia»
Raccolte quasi 600mila firme online, ma moltissimi comuni non vogliono concedere i certificati elettorali
FOTO
GRECIA
16 ore
Forte terremoto a Creta, un morto e alcuni feriti
L'epicentro della scossa è stato localizzato a una ventina di chilometri a sud di Candia
GERMANIA
17 ore
L'Spd s'impone al fotofinish
I socialdemocratici avanti con il 25,7% dei voti, crollo dei conservatori. Quale coalizione per governare?
MONDO
19 ore
Le giovani generazioni «vivranno una vita senza precedenti»
Ci saranno più inondazioni, più siccità, più ondate di calore. È l'avvertimento di uno studio internazionale
GERMANIA
1 gior
Il dopo-Merkel da cardiopalma, per gli exit poll Spd e Cdu sono a pari merito
Stando ai sondaggi i due partiti di maggioranza sarebbero o fermi a quota 25% o comunque molto vicino
Regno Unito
1 gior
Sabina Nessa, arrestato il presunto assassino
La 28enne è stata accoltellata a morte lo scorso 17 settembre poco lontano dalla sua abitazione
FOTO
SAN MARINO
1 gior
San Marino alle urne per depenalizzare l'aborto
È una delle poche nazioni in Europa dove è ancora illegale, si vota oggi dopo una battaglia politica lunga 18 anni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile