keystone-sda.ch / STF (Eraldo Peres)
Il sostegno all'idrossiclorochina di Bolsonaro potrebbe essere al centro della Commissione parlamentare d'inchiesta sul Covid-19.
BRASILE
12.05.21 - 22:150

Bolsonaro e l'idrossiclorochina, una relazione pericolosa

Il sostegno del presidente al suo uso potrebbe essere l'elemento chiave della Commissione parlamentare d'inchiesta

BRASILIA - Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro è un fervente ammiratore dell'idrossiclorochina come terapia contro il Covid-19. Un sostegno a spada tratta (salvo una momentanea esitazione qualche mese fa) che ha scatenato il dibattito in Brasile.

Le opposizioni contestano al presidente l'aver continuato a promuovere una cura che, a detta dei medici brasiliani e internazionali, non si è mostrata efficace contro i sintomi non gravi del Covid-19. L'Organizzazione mondiale della sanità lo ha anzi sconsigliato. L'idrossiclorochina - normalmente indicata contro la malaria - potrebbe essere un elemento centrale della Commissione parlamentare d'inchiesta che il Parlamento brasiliano ha costituito. Il suo scopo: fare luci su eventuali mancanze della risposta governativa all'emergenza pandemica.

Tra le udienze più rilevanti che si sono tenute fino a questo momento c'è sicuramente quella di Antonio Barra Torres. Il presidente dell'Agenzia nazionale di sorveglianza sanitaria (Anvisa) ha lanciato una grave accusa: il governo sarebbe stato disposto a modificare il foglietto illustrativo dell'idrossiclorochina, così da allargare l'uso anche ai pazienti affetti da Covid-19.

Oggi è stato il turno dell'ex segretario alla comunicazione del presidente, Fabio Wajngarten, che ha accusato l'ex ministro della Salute Eduardo Pazuello di «incompetenza» e «inefficacia».

Ancora negli scorsi giorni Bolsonaro ha sostenuto a più riprese di aver superato il Covid-19 grazie all'idrossiclorochina e ha bollato come «mascalzoni» i senatori che ne contestano l'efficacia.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
BRASILE
2 ore
«Cinquecentomila morti. Ed è colpa sua»
Il presidente Bolsonaro nel mirino delle proteste per aver banalizzato la pandemia di Covid-19.
FOTO
GIAPPONE
4 ore
Il primo Covid positivo alle Olimpiadi di Tokyo
Si tratta di un coach della delegazione dell'Uganda che è stato messo in isolamento con 8 atleti
ITALIA
6 ore
Una corsa contro il tempo per salvare la memoria del ghiaccio
Ice Memory si ripropone di conservare in Antartide preziose "carote patrimonio", un "libro" sulla storia del clima.
ITALIA
23 ore
Perché l'Italia riapre alla doppia dose di AstraZeneca per gli under 60
Il cambio di rotta di ieri del Comitato tecnico scientifico si può spiegare con (almeno) tre motivazioni
IRAN
1 gior
Chi è il nuovo presidente, che sposta l'Iran ancora più a destra
Ex-ministro della Giustizia dal pugno di ferro e conservatore Ebrahim Raisi è stato "scelto" direttamente da Khamenei
RUSSIA
1 gior
Quasi 18mila contagi: il numero più alto dal 31 gennaio
Anche il dato giornaliero dei decessi è il più elevato da oltre tre mesi
FRANCIA
1 gior
Polizia disperde un rave party illegale, scontri «molto violenti»
Feriti almeno cinque gendarmi, un 22enne perderà l'uso di una mano
STATI UNITI
1 gior
«Il razzismo è una crisi di salute pubblica»
Lo ha dichiarato giovedì la sindaca di Chicago, Lori Lightfoot. Per contrastarlo verranno usati quasi 10 milioni.
UNIONE EUROPEA
1 gior
Sentenza sui vaccini: l'Ue esulta, AstraZeneca pure
Il verdetto è stato accolto «con soddisfazione» sia da Bruxelles che dall'azienda anglo-svedese
GERMANIA
2 gior
La Svizzera non è più «un'area a rischio»
L'Istituto Robert Koch ha deciso: gli svizzeri possono entrare in Germania senza restrizioni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile