AFP
L'account ufficiale di Donald Trump è stato sospeso definitivamente lo scorso gennaio. Ma la voce dell'ex presidente, di tanto in tanto, riecheggia ancora tra i tweet.
STATI UNITI
07.05.21 - 12:450

La "voce" di Trump è ormai indigesta per Twitter

Il social network ha sospeso un account che diffondeva contenuti dalla nuova piattaforma dell'ex presidente

L'utente affermava di twittare per conto di Donald Trump. Lo staff dell'ex presidente ha però smentito ogni collegamento: «L'account non è stato creato da noi».

SAN FRANCISCO - S'erano tanto amati. O forse no, ma Donald Trump e Twitter sono stati per anni, "de facto", una "coppia social" inossidabile e molto affiatata, se si considera il tempo che quotidianamente l'ex presidente americano trascorreva formulando cinguettii, spesso corrosivi. Dal 9 gennaio scorso però - sull'onda dell'assalto al Campidoglio e quando la porta della Casa Bianca era già spalancata per i saluti - la storia si è ribaltata. E il colosso di San Francisco ha ora l'indice costantemente sul pulsante "mute" quando si tratta di zittire, anche per vie indirette, la voce di Trump.

L'ultima pagina della vicenda, riportata in queste ore dalla NBC, riguarda il blocco di un account, sospeso da Twitter per aver diffuso sul social network alcuni post provenienti dal nuovo "megafono" che l'ex presidente degli Stati Uniti ha lanciato negli scorsi giorni. L'utente - tale @DJTDesk, che ha affermato di twittare per conto di Trump - è stato quindi sospeso, come confermato da un portavoce del social, per aver infranto la cosiddetta "ban evasion policy". L'ex presidente infatti, lo ricordiamo, è stato esiliato per sempre da Twitter.

Facciamo un po' di chiarezza: condividere sul social che cinguetta i contenuti che Trump pubblica "dalla sua scrivania" non è vietato. Tuttavia, come previsto dalla policy, la piattaforma si riserva di mettere in atto misure rigorose nei confronti degli utenti che «agiscono con l'intenzione, anche solo apparente, di sostituirsi o promuovere contenuti collegati a un account sospeso».

«Nessun collegamento con noi»
Nel caso di @DJTDesk, l'account si presentava nel suo profilo come uno spazio in cui trovare «post copiati da "Save America" per conto del 45esimo presidente degli Stati Uniti, creati originariamente» sul nuovo sito di Trump, "From the Desk of Donald J. Trump". Tuttavia, un portavoce dell'ex inquilino della Casa Bianca ha confermato che l'account in questione non è stato creato da persone affiliate a Trump né tantomeno autorizzato dall'ex presidente.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SUDAFRICA
3 ore
Non sono diamanti, ma cristalli di quarzo
Il valore delle "pietre misteriose" scoperte in Sudafrica crolla quindi drasticamente
GIAPPONE
7 ore
Vaccini a rilento, in Giappone si punta ora sulle aziende
L'iniziativa ha preso il via oggi. Toyota vaccinerà 80'000 persone. Rakuten 60'000.
FOTO
INDIA
9 ore
Arrivano i monsoni. E centinaia di corpi potrebbero finire nel Gange
Il numero di sepolture sulle sponde del fiume sacro è esploso a causa della pandemia
GERMANIA
12 ore
Euro 2020: Allianz Arena illuminata di arcobaleno contro Orbán e le sue leggi «omofobe»?
Lo chiede il Consiglio comunale di Monaco in occasione di Germania-Ungheria. Troppo politico?
STATI UNITI
14 ore
Maxi-incidente in autostrada, morti 9 minorenni e un 29enne
Tragico il bilancio di un tamponamento di massa avvenuto in Alabama
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
15 ore
Un'oasi verde sul fiume Hudson: ecco Little Island
La nuova attrazione "fluttuante" è costata 260 milioni di dollari e ospita decine di specie di piante
PORTOGALLO
1 gior
A Lisbona il 60% dei casi di Covid è di variante Delta
L'impennata dei contagi è legata all'apertura ai turisti (britannici) ma il vaccino sembra stia limitando i danni
STATI UNITI
1 gior
Al di là dei successi all'estero, la vera sfida di Biden si gioca tutta in casa
E Putin fa molta meno paura dei repubblicani al Senato, dove rischia di insabbiarsi. E c'è scontento anche fra i dem
BELGIO
1 gior
Ritrovato senza vita dopo un mese il soldato "negazionista"
Il 46enne, classificato come potenziale terrorista, si era dato alla macchia dopo aver rubato armi da una base militare
FOTO
BRASILE
1 gior
«Cinquecentomila morti. Ed è colpa sua»
Il presidente Bolsonaro nel mirino delle proteste per aver banalizzato la pandemia di Covid-19.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile