Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (Stephanie Lecocq)
Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea.
UNIONE EUROPEA
24.03.21 - 13:420
Aggiornamento : 14:11

Vaccini contro le varianti, piede sul gas da Bruxelles

La Commissione europea vuole accelerare l'iter di autorizzazione: «Con più vaccini, più cittadini europei protetti»

La misura, che dovrà essere approvata dall'Europarlamento e dal Consiglio, è parte integrante del nuovo Incubatore HERA, il piano di biodifesa contro l'emergenza sanitaria.

BRUXELLES - I ritardi, tanto nelle procedure di omologazione quanto nella macchina logistica delle forniture dei vaccini, sono i stati un po' il tallone d'Achille durante questi primi mesi di campagna vaccinale anti-Covid. E da Bruxelles, dove già agli inizi di febbraio si è levato il "mea culpa" della presidente von der Leyen, sembrano del tutto intenzionati a non ripetere lo stesso errore.

Il virus non si preoccupa della segnaletica, ma continua a correre, a replicarsi e a mutare molto velocemente. Così, questa mattina la Commissione europea ha introdotto una nuova misura - nell'ambito dell'Incubatore HERA, il nuovo piano di difesa comunitario contro l'emergenza sanitaria - con l'obiettivo di accelerare l'iter di autorizzazione dei futuri vaccini contro il Covid-19 adattati alle varianti.

«Stiamo consentendo all'Agenzia europea per i medicinali (EMA) di velocizzare le procedure di approvazione per i vaccini adattati alle varianti», ha spiegato questa mattina von der Leyen. «Autorizzazioni più rapide significa avere più vaccini in circolazione e quindi più cittadini europei protetti dal virus».

Questo "piede sul gas" - che dovrà essere sottoposto al vaglio del Parlamento europeo e del Consiglio - costituisce uno dei meccanismi chiave del nuovo piano comunitario. «Dobbiamo essere preparati ad adattare i vaccini il più rapidamente possibile per contrastare le nuove varianti potenzialmente resistenti agli attuali vaccini», ha spiegato Stella Kyriakides, commissaria europea per la salute e la sicurezza alimentare. E tramite l'Incubatore HERA «il nostro obiettivo è quello di anticiparle e avere una lunghezza di vantaggio».

L'accelerazione è ancora più urgente alla luce dell'andamento della pandemia nell'Ue: «Stiamo iniziando a vedere un numero crescente di circostanze preoccupanti per il Covid. In 19 Stati membri stanno salendo i contagi, in 15 aumentano i ricoveri ospedalieri, e otto vedono crescere i morti» ha aggiunto Kyriakides. «Nelle ultime settimane abbiamo visto un aumento nel numero delle varianti. La mutazione britannica è quella predominante in circolazione nell'Ue» dopo essere stata individuata in 25 Paesi membri. È stata rilevata «nell'80% dei sequenziamenti dei test in alcuni Stati. La variante sudafricana è stata rintracciata in 18 Paesi, e quella brasiliana in novex.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 9 mesi fa su tio
Il piano di bio-difesa si chiama sistema immunitario.
stefanobig 9 mesi fa su tio
Venduti
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
10 ore
«A Downing Street si beveva ogni venerdì sera»
Il "Partygate" continua far discutere: mentre Johnson pensa a licenziamenti e divieti, molti chiedono la sua rimozione
STATI UNITI
13 ore
«Questo virus rimarrà con noi, probabilmente per sempre»
Parola di Robert Wachter, una delle voci più ascoltate sulla pandemia negli Usa
STATI UNITI
19 ore
Il ritorno di Trump: «Riprendiamoci l'America»
Durante un comizio in Arizona ha rispolverato tutti i suoi argomenti da campagna elettorale
STATI UNITI
21 ore
Ostaggi salvi, morto il sequestratore
È finito l'incubo nella sinagoga di Colleyville in Texas. Le forze speciali sono entrate in azione
TONGA
1 gior
Eruzione sottomarina, onde alte più di un metro raggiungono il Giappone
Piccole inondazioni si sono verificate anche alle Hawaii, e le spiagge sono state chiuse
LIVE CORONAVIRUS
1 gior
«Bisogna concentrarsi sulla variante Delta, che determina casi più gravi»
«La variante Delta è ancora presente e se andassimo ad un livello di contagio più alto rappresenterebbe un problema»
TONGA
1 gior
Potente eruzione sottomarina, uno tsunami colpisce Tonga
Si segnalano già onde alte oltre un metro che s'infrangono sulle case della capitale, Nuku'alofa
AUSTRALIA
1 gior
Nole è di nuovo in detenzione
Lo fanno sapere i suoi avvocati. Oggi per Djokovic sarà il giorno della verità?
AUSTRALIA
2 gior
Nole espulso: «Maltrattato un intero Paese»
Il campione serbo ha un piede e mezzo fuori dal primo Slam stagionale dopo che l'Australia gli ha ancora tolto il visto.
STATI UNITI
2 gior
Netflix vuole colonizzare l'Asia
Il successo di Squid Game potrebbe fungere da cavallo di Troia: «L'obiettivo è arrivare a mezzo miliardo di utenti».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile