keystone-sda.ch / STR (STL)
UNIONE EUROPEA / MYANMAR
22.03.21 - 16:000

Myanmar, scattano le sanzioni da Bruxelles

Il Consiglio europeo ha imposto restrizioni contro 11 persone responsabili del colpo di Stato

BRUXELLES / YANGON - Il Consiglio europeo ha annunciato oggi l'imposizione di misure restrittive per 11 persone responsabili del colpo di Stato militare avvenuto lo scorso 1° febbraio in Myanmar e della repressione contro i manifestanti che ne è seguita.

Dieci di queste persone, si legge in una nota, sono ufficiali del più alto rango del Tatmadaw, il corpo delle forze armate birmane, tra i quali l'attuale comandante in capo Min Aung Hlaing e il suo vice, Soe Win. L'undicesima persona colpita dalle sanzioni è invece il nuovo presidente della commissione elettorale dell'Unione. La sua responsabilità è legata al ruolo svolto nell'annullamento dei risultati delle elezioni del 2020 in Myanmar.

L'effetto delle sanzioni comporta, tra le altre cose, il divieto di viaggio - quindi di entrata e transito nel territorio dell'Unione europea - e il congelamento dei beni posseduti all'interno dell'Ue. Di riflesso, ai cittadini e alle imprese europee è ora vietato mettere a disposizione di queste persone qualsiasi fondo.

Le sanzioni introdotte oggi - e affiancate dalla sospensione dell'assistenza finanziaria destinata al governo, al congelamento di tutti gli aiuti agli organi governativi e all'intensa azione diplomatica in corso - «rappresentano la vigorosa risposta dell'UE alla destituzione illegittima del governo democraticamente eletto e alla brutale repressione dei manifestanti pacifici da parte della giunta», spiega il Consiglio europeo che «continuerà a riesaminare tutte le sue opzioni».

In altre parole, non è escluso che possano essere introdotte nel prossimo futuro altre restrizioni destinate a entità economiche «detenute o controllate» dalla giunta militare birmana. Tuttavia, l'Ue sottolinea di voler fare in modo che «le misure non abbiano conseguenze negative sulla popolazione».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GRECIA
51 min
Terremoto di magnitudo 6.0 a Creta
L'epicentro della scossa è stato localizzato a una ventina di chilometri a sud di Candia
GERMANIA
2 ore
L'Spd s'impone al fotofinish
I socialdemocratici avanti con il 25,7% dei voti, crollo dei conservatori. Quale coalizione per governare?
MONDO
3 ore
Le giovani generazioni «vivranno una vita senza precedenti»
Ci saranno più inondazioni, più siccità, più ondate di calore. È l'avvertimento di uno studio internazionale
GERMANIA
15 ore
Il dopo-Merkel da cardiopalma, per gli exit poll Spd e Cdu sono a pari merito
Stando ai sondaggi i due partiti di maggioranza sarebbero o fermi a quota 25% o comunque molto vicino
Regno Unito
16 ore
Sabina Nessa, arrestato il presunto assassino
La 28enne è stata accoltellata a morte lo scorso 17 settembre poco lontano dalla sua abitazione
FOTO
SAN MARINO
19 ore
San Marino alle urne per depenalizzare l'aborto
È una delle poche nazioni in Europa dove è ancora illegale, si vota oggi dopo una battaglia politica lunga 18 anni
GERMANIA
23 ore
Oggi in Germania si decide il volto del dopo-Merkel
Che si prospetta instabile, con un testa a testa fra Laschet e Scholz che non avranno i numeri per governare da soli
STATI UNITI
1 gior
Deraglia l'alta velocità: tre morti nel Montana
Un treno che correva tra Chicago e Seattle è uscito dai binari. Diversi i feriti
SPAGNA
1 gior
Altre bocche, altre eruzioni: chiuso l'aeroporto di La Palma
A preoccupare, nell'immediato, è la quantità di cenere che ha ricoperto l'isola
Regno Unito
1 gior
Uccisa a coltellate mentre raggiungeva un'amica al bar
I londinesi hanno organizzato ieri sera una veglia in suo onore
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile