keystone-sda.ch (Johanna Geron)
Nelle prossime settimane la Commissione Ue presenterà la proposta legislativa per un Digital Green Pass.
UNIONE EUROPEA
01.03.21 - 16:000
Aggiornamento : 16:49

L'Europa prepara il passaporto vaccinale digitale

La proposta sarà presentata il 17 marzo, lo strumento potrà essere utile anche per le pandemie future

BRUXELLES - Nel corso del mese di marzo la Commissione europea presenterà una proposta legislativa «per un Digital Green Pass", ha spiegato sui social la presidente Ursula von der Leyen.

Lo strumento «dovrebbe facilitare la vita degli europei», consentendo loro «di muoversi gradualmente in sicurezza nell'Unione europea o all'estero, per lavoro o per turismo». Questa sorta di passaporto dovrà «fornire la prova che una persona è stata vaccinata; dare i risultati dei test per coloro che ancora non sono stati vaccinati; dare informazioni sulla guarigione dalla Covid-19». Quando potrebbe entrare in funzione? «Da qui a tre mesi» ha spiegato il portavoce capo della Commissione Ue Eric Mamer. Quindi entro il mese di giugno.

Il Digital Green Pass «rispetterà la protezione dei dati, la sicurezza e la privacy», assicura von der Leyen. Il vicepresidente Margaritis Schinas, da parte sua, ha dichiarato che la data di presentazione è fissata per il 17 marzo: si tratterà di un «pacchetto» comprendente il passaporto verde «che si concentrerà sui viaggi e la revoca delle restrizioni, per una riapertura comune sicura».

La pandemia di coronavirus sarà il banco di prova per verificare la bontà di quest'idea, che potrà tornare utile anche in futuro. Intervistata dal Financial Times, infatti, la presidente della Commissione Ue ha infatti dichiarato che le istituzioni continentali devono preparare il settore sanitario a fronteggiare «un'era di pandemie».

«Se guardiamo a cosa è accaduto negli ultimi anni intendo dire dall'Hiv all'Ebola alla Mers, alla Sars... queste sono tutte epidemie che sono state contenute, ma non dobbiamo pensare che sarà tutto finito quando avremo vinto il Covid-19, il rischio resta».

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
1 ora
Astra Zeneca, altri 9 casi di trombosi
Problemi in Francia per il vaccino anglo-svedese. Le autorità sanitarie in contatto con l'agenzia europea del farmaco
REGNO UNITO
1 ora
Quello che c'è da sapere sul funerale di Filippo di oggi pomeriggio
Dove si terrà, cosa succederà, chi ci sarà (tipo Harry e William) e quanto influiranno le norme anti-Covid
STATI UNITI
4 ore
Strage di Indianapolis, il killer ha usato un fucile che gli era stato sequestrato
Il 19enne, noto e con un passato problematico, ha compiuto la mattanza nel suo ex-posto di lavoro
GERMANIA
4 ore
150 euro per l'immunità: il mercato nero dei certificati vaccinali
«Ho richieste da ogni angolo del paese», annuncia in anonimo uno dei venditori
STATI UNITI
14 ore
Accordo raggiunto: 7200 dollari a ogni partecipante del Fyre Festival
La class action dei possessori dei ticket del «peggior festival di tutti i tempi» si chiude con due milioni di dollari
STATI UNITI
15 ore
Strage di Indianapolis: identificato il presunto autore
Secondo quanto riferito dai media americani si tratterebbe di un diciannovenne
UNIONE EUROPEA
16 ore
Merkel: «La terza ondata è molto seria»
In Germania la campagna di vaccinazione procede. E nel frattempo l'Europa potrebbe rinunciare ad AstraZeneca
FRANCIA
16 ore
La piccola Mia «potrebbe essere stata portata all'estero»
Lo ipotizzano gli inquirenti. Fermati quattro uomini, già attenzionati dalla Procura antiterrorismo
FOTO
ITALIA
17 ore
Al via i primi Frecciarossa “Covid free”
Si sale soltanto con la prova di un test negativo. I primi treni sono partiti oggi da Milano e Roma
ITALIA
19 ore
«Un Pass Covid per spostarsi tra Regioni»
Dal 26 aprile tornano le zone gialle: si riaprirà «con prudenza» e all'insegna delle attività all'aperto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile