Keystone
ITALIA
08.02.21 - 09:050

Al via le 48 ore di Draghi

Parte un secondo giro di consultazioni. La più grande incognita è rappresentata dalla Lega di Matteo Salvini.

Conte non sarà nel governo, ma ha invitato i 5 Stelle a non «voltare le spalle al Paese».

ROMA - In Italia hanno inizio due giornate cruciali per la formazione di un nuovo governo. Oggi e domani, il presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi, incontrerà infatti le forze politiche in un secondo giro di consultazioni. L'obiettivo? Illustrare la propria visione e sondare le reali intenzioni di chi vuole sostenerlo.

A partire dal segretario della Lega, Matteo Salvini, che ha dato il suo appoggio incondizionato a un governo «breve e che arrivi a elezioni presto» dopo giorni in cui si era mostrato piuttosto contrario a un esecutivo di unità nazionale o tecnico. Secondo il Corriere della Sera, Draghi dovrà capire in particolare se le intenzioni del capo del Carroccio siano serie o se l'ex viceprimo ministro del fu governo giallo-verde abbia in mente una «mossa tattica» in vista di una prossima campagna elettorale.

Chiara invece la posizione del presidente del Consiglio uscente, Giuseppe Conte, che nel corso dell'assemblea virtuale del Movimento 5 Stelle che ha avuto luogo ieri sera, ha dichiarato di «non voler entrare nell'esecutivo». Conte ha però esortato i grillini - in parte molto restii all'idea - a non «voltare le spalle al Paese» in questa fase di crisi sanitaria, sociale ed economica e li ha invitati a sostenere Draghi e il suo progetto. L'appello è altresì quello di vigilare sull'ex alleato di governo: la Lega.

Per il resto, l'ex direttore della Banca centrale europea (BCE) gode dell'appoggio di Pd (per un esecutivo in parte politico e di «di lunga durata»), Italia Viva, Forza Italia e, in principio, Leu, che però potrebbe non riuscire a digerire un accordo con Salvini. Convintamente fuori Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni, che chiede elezioni anticipate subito.

Draghi dovrà spiegare dal canto suo quale sia la sua strategia per mettere d'accordo uno spettro politico così ampio e variegato. Secondo l'analisi del Fatto Quotidiano, i punti più critici potrebbero essere europeismo, reddito di cittadinanza, tassa piatta, conversione a un'economia verde, riforma della giustizia.  

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
streciadalbüter 8 mesi fa su tio
Draghi o non draghi vale il principio espresso da un famoso uomo politico italiano che disse:non é difficile governare gli italiani,é inutile.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AUSTRIA/GERMANIA
52 min
Arrivano in crociera... positivi al Covid
Il viaggio della nave è stato fermato: dei 178 passeggeri sulla crociera 80 sono risultati positivi al tampone
CINA
3 ore
Dal nuoto al curling: come Pechino passa dalle Olimpiadi estive a quelle invernali
È la prima volta che la stessa città ospita le due versioni dei giochi. E le sfide non mancano.
Francia
6 ore
I francesi sequestrano una barca ai pescatori inglesi
Stretta sui porti: si annunciano controlli doganali più severi e divieto di sbarco del pescato
TAIWAN
8 ore
«Se Taiwan cade, la democrazia globale è a rischio»
Le parole della presidente Tsai Ing-wen a fronte di una tensione sempre altissima con Pechino e l'alleanza con gli Usa
NUOVA ZELANDA
12 ore
Neozelandesi stremati tornano a casa via mare
C'è chi non ne può più delle lunghe liste d'attesa, e ha affrontato dieci giorni di navigazione
MONDO
12 ore
Se «Facebook non vuole più essere Facebook»
Il colosso social prepara la svolta. Ne parliamo con Eleonora Benecchi, docente di Culture digitali dell'USI.
NORDEST EUROPEO
21 ore
Rubinetti russi agli sgoccioli in una Moldavia sempre più europea
Tra le autorità moldave e la società russa fornitrice di gas Gazprom è scontro totale per un aumento dei prezzi
MONDO
1 gior
Niente più fame nel mondo? Basterebbe il 2% del patrimonio di Elon Musk
Il direttore del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite invita i più ricchi del pianeta a «farsi avanti»
STATI UNITI
1 gior
Di cosa è morto Brian Laundrie? L'autopsia non dà una risposta
La vicenda dei due giovani continua a far parlare di sé, e sono ancora molte le domande senza risposta
FOTO
ITALIA
1 gior
Perché un ciclone ha investito la Sicilia: «Il Mediterraneo è sempre più tropicale»
Cosa si pensa che ci sia dietro al nubifragio che ha devastato Catania e che potrebbe protrarsi fino al fine settimana
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile