Reuters
Hua Chunying, la portavoce del ministero degli Esteri cinese.
MONDO
22.01.21 - 11:090

La Cina è stufa dell'Ue: «Basta interferenze»

Al centro della bufera c'è la questione Hong Kong, condannata con decisione dall'Ue

PECHINO - La Cina ha accusato il parlamento Ue di «grave interferenza» nelle sue vicende interne a seguito dell'approvazione della risoluzione che condanna la repressione degli attivisti per la democrazia di Hong Kong e che chiede "sanzioni mirate" contro i funzionari cinesi e di Hong Kong ritenuti responsabili dei recenti arresti di massa nel fronte dell'opposizione.

I parlamentari europei, ha affermato in conferenza stampa la portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying, dovrebbero prendere atto della realtà secondo cui «Hong Kong è tornata in Cina». La risoluzione mostra che alcuni deputati hanno «confuso il bene e il male» e si sono impegnati in «una grave interferenza negli affari di Hong Kong che è della Cina», ha aggiunto Hua, osservando che Strasburgo dovrebbe «porre fine a qualsiasi forma di ingerenza».

Pechino ha imposto all'ex colonia britannica, a partire dal 30 giugno 2020, la legge sulla sicurezza nazionale in risposta alle proteste, spesso sfociate in scontri violenti, a favore delle riforme democratiche. La stretta, aumentando l'ingerenza del governo centrale, ha permesso di criminalizzare gran parte del dissenso in territori che dovrebbero godere di ampie autonomia e libertà in forza degli accordi del 1997 sulla restituzione della città dalla sovranità di Londra a quelli di Pechino. Quasi 100 persone sono state arrestate per la nuova legge, rischiando anche l'ergastolo, se condannate.

Il parlamento Ue ha anche affermato di «deplorare» la gestione dell'accordo sugli investimenti raggiunto a fine 2020 con la Cina, su cui dovrà esprimersi la ratifica, affermando che i colloqui avrebbero dovuto essere usati «come strumento di leva per preservare l'alto grado di autonomia di Hong Kong, nonché i suoi diritti e le libertà fondamentali».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
centauro 7 mesi fa su tio
Dimostrazione di paese dittatoriale!
TI.CH 7 mesi fa su tio
Sono d'accordo cn te, già quando andavo a scuola si sentiva parlare del "pericolo giallo" ma tutti se ne fregavano, adesso cominciano a tremare,
seo56 7 mesi fa su tio
Veramente siamo noi che siamo stufi della Cina!!!
Tato50 7 mesi fa su tio
@seo56 A perché dell'UE no ? Quella che ribalta le decisioni del Tribunale Federale, che dovrebbe essere l'ultima istanza, ma Strasburgo ci mette il naso e smentisce una sentenza di una "barbona" che deve essere pure risarcita ? Ma quelli che a Ginevra fanno accattonaggio, dove è vietato, si vede che rende se possono andare avanti a ricorsi ;-(( Sarà la randellata dell'accordo quadro ;-((
TOP NEWS Dal Mondo
AUSTRALIA
39 min
90 miliardi in sottomarini, Francia umiliata e Cina sul chi vive: ecco cos'è l'accordo Aukus
Gli ultimi strascichi di una crisi più strategica che economica che di cui sentiremo ancora parlare
STATI UNITI
3 ore
Rientrati sulla Terra i primi 4 turisti SpaceX
L'ammaraggio è avvenuto questa notte al largo della Florida
AFGHANISTAN
12 ore
Bombe e morti, torna l'ombra dell'Isis sull'Afghanistan
Sono almeno tre gli ordigni esplosi a Jalalabad. Il ritorno dell'Isis dopo il ritiro degli Stati Uniti?
STATI UNITI
14 ore
Miliardario colpevole di omicidio (dopo vent'anni)
Nel 1982 aveva ucciso la prima moglie. E nel 2000 la donna che l'aveva aiutato a coprire le tracce
PAESI BASSI
15 ore
Cani nel mirino dei malviventi
Il fenomeno si riscontra nei Paesi Bassi, dove le autorità invitano i proprietari a tenere d'occhio i quadrupedi
STATI UNITI
16 ore
Un flop a Capitol Hill
La destra americana si ritrova a sostegno degli assalitori del Congresso. Ma sono in pochi
MONDO
1 gior
Il volto violento della moda
Un mondo solo apparentemente dorato, all'interno del quale si nascondono predatori sessuali
AFGHANISTAN
1 gior
Dieci civili vittime del drone: il Pentagono ammette
L'episodio è avvenuto poco prima del ritiro delle truppe Usa da Kabul
Egitto
1 gior
In progetto una ferrovia lunga 1'800 chilometri per attraversare il deserto
Firmato l'accordo per la costruzione della prima tratta con la multinazionale tedesca Siemens
STATI UNITI / CINA
1 gior
ll boom del traffico intercontinentale dei falsi certificati Covid
Le dogane Usa intercettano migliaia di pacchi provenienti dalla Cina
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile