Keystone
STATI UNITI
03.01.21 - 10:300

Un manipolo di senatori repubblicani appoggia Trump, osteggiando i risultati del voto

E chiedendo una nuova commissione d'inchiesta in una serie di stati-chiave in bilico, fra questi c'è anche Ted Cruz

WASHINGTON D.C. - Una mossa in extremis che difficilmente impedirà l'entrata in carica del presidente eletto Joe Biden ma che comunque ha un forte carattere simbolico, quella di un manipolo di senatori repubblicani che osteggiano il risultato del voto chiedendo una commissione speciale d'inchiesta.

La richiesta di rivalutare il risultato del voto negli stati contestati da Donald Trump, è stata firmata da un gruppo di 11 senatori che comprende anche Ted Cruz (Texas) e Ron Johnson (Wisconsin): «Le elezioni del 2020», riporta l'appello, «come quelle del 2016 sono state combattute e decise all'ultima scheda in diverse stati-chiave. Malgrado ciò, mai come in queste elezioni vi sono state accuse di brogli elettorali, violazioni o comunque lassismo evidente nel rispetto della legge elettorale e altre irregolarità sul voto».

Per questo motivo i senatori chiedono l'istituzione di una commissione che valuti, sull'arco di 10 giorni i casi più in dubbio. La richiesta non allega nessuna prova nuova, né identifica un iter d'indagine. L'iniziativa è stata apertamente lodata dal vice-presidente Mike Pence.

Al momento, le circa 50 cause intentate da Donald Trump in altrettanti Stati si sono risolte con un nulla di fatto. Il presidente ha invitato i suoi follower via Twitter a una marcia di protesta, questo mercoledì per le strade di Washington D.C. : «Siate parte della storia!», ha incalzato.

Il documento firmato dai senatori, riportano alcuni osservatori, difficilmente potrà cambiare le cose e ostacolare l'insediamento di Joe Biden il prossimo 20 gennaio. Per altri si tratta però di una nuova piega anti-istituzionale di una falange conservatrice che si avvicina al modus di fare politica sdoganato in questi anni proprio da Donald Trump.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
TURCHIA
4 ore
Una famiglia sterminata dai vicini
Sette persone uccise in un attacco legato ai diritti di pascolo. Ma sullo sfondo tensioni razziali
SPAGNA
16 ore
Salva la bimba di 2 anni trovata vicino ai genitori morti
Sono stati gli abitanti della zona a chiamare la polizia, allertati dall'auto in fiamme.
ITALIA
20 ore
La Delta in Lombardia: «Zero decessi tra i vaccinati»
Il coordinatore della campagna vaccinale Bertolaso: «È il punto su cui bisogna insistere. Il vaccino è fondamentale»
GERMANIA
20 ore
Test negativo obbligatorio (da domenica) per entrare in Germania
L'entrata sarà consentita anche a chi può dimostrare di essere vaccinato completamente o di essere guarito dal Covid
MONDO
1 gior
Anche la migliore di sempre può crollare
Invincibile ma fragile. Il caso di Simone Biles ha riportato i riflettori sul problema della salute mentale nello sport
GRECIA
1 gior
Polizia nelle isole greche per aumentare i controlli
Non è esclusa l'applicazione, nuovamente, del coprifuoco in alcune isole
STATI UNITI
1 gior
L'allarme: «Variante Delta causa un'infezione più grave»
Lo rivela uno studio redatto dai CDC, la massima autorità sanitaria federale statunitense.
STATI UNITI
1 gior
Quelli che si vaccinano di nascosto da amici e parenti
Lo fanno per evitare la pressione e il biasimo, specialmente in quelle aree dove la campagna incontra forti resistenze
STATI UNITI
1 gior
Biden: «Cento dollari a tutti i nuovi vaccinati»
Una misura simile è stata già adottata dalla città di New York.
EGITTO
1 gior
Patrick Zaki dal carcere: «Combatterò finché non tornerò a studiare a Bologna»
L'attivista ha consegnato alla famiglia una lettera per la sua ragazza: «Non posso prometterti che uscirò presto».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile