Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (John Bazemore)
STATI UNITI
11.11.20 - 18:320
Aggiornamento : 18:56

14mila voti di differenza, in Georgia si riconterà manualmente

Secondo le autorità competenti il margine «è troppo stretto per non riscrutinare ogni Contea»

WASHINGTON D.C. - Il segretario di Stato della Georgia, il repubblicano Brad Raffensperger, annuncia che lo Stato procederà a un riconteggio manuale dei voti.

«Con i margini così stretti, sarà necessario contare a mano le schede in ogni Contea», spiega assicurando che l'operazione sarà effettuata in tempo per la certificazione dei risultati elettorali il 20 novembre.

Per la Georgia, da anni roccaforte dei repubblicani, nessuno dei media americani è stato in grado di proiettare un vincitore a una settimana dal voto.

Biden sarebbe 5 milioni di voti avanti a Trump - Joe Biden ha un vantaggio di 5 milioni di voti su Donald Trump. Mentre lo scrutinio è ancora in corso, il presidente-eletto ha già conquistato 77'320'379 voti e Donald Trump 72'221'116.

In attesa di vedere come andranno a finire gli strascichi giudiziari dell'elezione, Trump è il primo candidato alla presidenza ad aver perso il voto popolare per due volte e il primo presidente a un solo mandato del 21esimo secolo. Nel 2016 Hillary Clinton vinse il voto popolare con un vantaggio di 2,8 milioni di voti.

Lo staff del presidente pare sia sfiduciato (e un po', forse, anche lui)

Donald Trump continua la sua battaglia legale sul risultato del voto in sei Stati (Arizona, Georgia, Nevada, Pennsylvania, Michigan e Wisconsin). Ma il suo entourage ha riconosciuto in privato che la vittoria di Joe Biden è più una questione di "quando" che di "se".

Lo scrive il Washington Post citando alcuni fonti protette da anonimato. Persino i suoi consiglieri più combattivi, dal chief of staff Mark Meadow alla presidente del partito repubblicano Ronna McDaniel e all'ex campaign manager Corey Lewandowski, hanno ammesso privatamente di essere preoccupati per l'esito dei ricorsi, a meno che non spuntino prove.

Una delle fonti ha riferito che lo stesso Trump, pur intendendo continuare a sfidare i risultati in tribunale, capisce che sarà difficile.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
Berlusconi e il Quirinale: «Per me questo è il senso di una vita»
Si trattava del coronamento di un sogno di bambino, avrebbe confessato lui stesso
ITALIA
2 ore
Scontro tra auto e bus, morti cinque giovani
Tremendo impatto frontale, sono tutti deceduti sul colpo
GERMANIA
2 ore
«Omicron e Delta potrebbero combinarsi»
Secondo il virologo Christian Drosten da Omicron e Delta potrebbe nascere una nuova, più pericolosa, variante.
STATI UNITI
13 ore
Un enorme rogo minaccia l'iconica Highway 1
L'incendio ha già mandato in fumo 600 ettari di vegetazione e costretto le autorità a evacuare una vasta area.
ITALIA
14 ore
Berlusconi fa un passo indietro e rinuncia alla candidatura
Il leader di Forza Italia non sarà il nuovo presidente della Repubblica.
TONGA
15 ore
La priorità immediata a Tonga? L'acqua potabile
Ripristinato oggi, anche se in modo limitato, l'accesso al contante per acquistare i generi di prima necessità
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
Jacinda Ardern ha rimandato il matrimonio a causa di Omicron
Il personale sanitario ha il dovere di proteggersi, secondo il vice capo del programma di vaccinazione britannico.
STATI UNITI
1 gior
Brian Laundrie ha ammesso di aver ucciso Gabby Petito
È scritto nell'agedina trovata nei pressi del cadavere del giovane
UNIONE EUROPEA
1 gior
Omicron si è presa l'Europa
La variante, secondo l'ultimo rapporto dell'Ecdc, ha una prevalenza aggregata del 78% nel continente.
ITALIA
1 gior
In Italia sospesi quasi 2'000 medici non vaccinati
Gli inadempienti sono in totale oltre 33mila. In questa cifra sono però inclusi anche quelli che non possono vaccinarsi
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile