Keystone
FRANCIA
07.10.20 - 15:140

L'appello di Tikhanovskaya al Parlamento francese: «Aiutate la Bielorussia»

La leader politica in esilio ha chiesto sostegno per la popolazione e i media indipendenti del suo paese

PARIGI - La leader dell'opposizione bielorussa Svetlana Tikhanovskaya ha invitato la Francia ad aiutare i bielorussi vittime della repressione politica e a sostenere i media indipendenti nel suo Paese.

«Aiutate il popolo bielorusso, aiutate a evitare la violenza e i conflitti civili. Aiutateci a uscire da questa crisi in modo dignitoso, aiutateci a condurre elezioni libere ed eque», ha detto durante un'audizione in videoconferenza davanti alla commissione Affari Esteri dell'Assemblea Nazionale.

Tikhanovskaya ha ribadito il suo appello a «fare pressione» sul presidente Alexander Lukashenko - la cui rielezione il 9 agosto è fortemente contestata con manifestazioni di massa ogni domenica - per ottenere nuove elezioni, e ha insistito per un aiuto concreto ai manifestanti che sono stati vittime di repressione.

«Le sanzioni sono molto importanti ma non basta», ha sottolineato chiedendo un «ampliamento della lista» dei funzionari bielorussi destinatari delle misure dell'Unione Europea.

Dopo Polonia e Lituania anche l'Estonia richiama il suo ambasciatore - L'Estonia ha dichiarato di voler richiamare il suo ambasciatore dalla Bielorussia, a seguito di un'azione simile da parte di Polonia e Lituania.

Queste ultime avevano richiamato il loro rappresentante diplomatico dopo che Minsk aveva fatto altrettanto con i suoi ambasciatori a Vilnius e a Varsavia, in seguito alle sanzioni dell'Ue contro i funzionari bielorussi accusati di frode elettorale e violazioni dei diritti umani.

«L'Estonia considera ingiustificata e deplorevole la pressione della Bielorussia su Lituania e Polonia», ha affermato oggi il ministro degli Esteri estone Urmas Reinsalu.

Tutti e tre i Paesi baltici hanno rifiutato di riconoscere Alexander Lukashenko come presidente della Bielorussia e lo hanno inserito, insieme ad altri funzionari bielorussi, in un elenco di persone cui è vietato il rilascio del visto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
4 ore
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
6 ore
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
8 ore
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
8 ore
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
9 ore
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
11 ore
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
ITALIA
11 ore
Obbligo di quarantena per chi rientra in Italia
Esentati coloro che viaggiano per motivi di lavoro o di studio
FOCUS
13 ore
Ammalarsi d'amore, sesso e Covid
Il virus ha sconvolto anche le modalità affettive e sociali d'interazione tra gli umani
MONDO
13 ore
Le motivazioni di chi fa circolare bufale e teorie del complotto
Ci sono quattro categorie di propagatori, secondo la classificazione di un saggio del 2009 di Cass Sunstein.
ITALIA
22 ore
Domani scatta il nuovo Dpcm, ecco le regole per le feste
Le ultime modifiche riguardano la scuola. Vietati gli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile