keystone-sda.ch (Paolo Aguilar)
Martin Vizcarra, presidente peruviano dal 2018.
PERÙ
19.09.20 - 16:260

Il presidente Vizcarra "schiva" l'impeachment

Solamente 32 deputati hanno sostenuto la mozione dell'opposizione

LIMA - Il presidente peruviano Martin Vizcarra è sfuggito all'impeachment promosso dai suoi oppositori in Parlamento che lo accusavano di "incapacità morale" ma non sono riusciti a raccogliere voti sufficienti per rovesciarlo.

Dopo dieci ore di dibattito nel Parlamento unicamerale, solo 32 deputati hanno votato per l'impeachment, 78 hanno votato contro e 15 si sono astenuti. Per approvare la mozione sarebbero stati necessari almeno 87 voti su un totale di 130 deputati.

La settimana scorsa lo stesso Parlamento aveva approvato una mozione che fissava per il 18 settembre la data del dibattito per votare una possibile destituzione di Vizcarra per "incapacità morale permanente". Giustificava questa iniziativa la diffusione di alcuni audio che provavano una sua presunta complicità nella contrattazione di Richard Cisneros, cantante locale conosciuto con il nome d'arte di Richard Swing, per svolgere attività di consulente nel ministero della cultura.

Dopo aver appreso che la votazione non aveva raccolto i voti sufficienti per la sua destituzione, il capo dello Stato ha rivolto un appello ai parlamentari «a lavorare per quello che veramente interessa i peruviani». In particolare, ha sottolineato, la lotta contro la pandemia da coronavirus, il rilancio dell'economia, il rafforzamento della democrazia e la lotta alla corruzione, «per migliorare la qualità della vita di coloro che ne hanno più bisogno».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
CINA
14 min
«L'indagine potrebbe durare anni»
Gli esperti dell'Oms, arrivati in Cina due settimane fa, inizieranno oggi i lavori a Wuhan
MONDO
7 ore
Sì al turismo del vaccino, ma solo se sei (molto) ricco
Alcune agenzie propongono viaggi all inclusive, con tanto di doppia dose e un soggiorno da favola.
MONDO
9 ore
Vaccino, Bill Gates: nazioni povere in ritardo di 6-8 mesi
Il programma Covax consegnerà le prime dosi il mese prossimo, ma i quantitativi iniziali saranno «molto modesti»
COREA DEL SUD
11 ore
Molestie, un'ombra più concreta attorno alla morte del sindaco di Seul
Il rapporto di una Commissione indipendente ritiene credibili le accuse contro Park Won-soon
POLONIA
13 ore
La severissima legge anti-aborto può entrare in vigore da oggi
Lo ha confermato il Governo, l'interruzione di gravidanza non sarà consentita nemmeno in caso di anomalie nel feto
STATI UNITI
14 ore
Le azioni di Gamestop volano. Cosa sta accadendo?
Il valore del titolo ha fatto un balzo del 700% nel giro di due settimane
STATI UNITI
15 ore
Boeing in profondo rosso: chiude il 2020 a -12 miliardi di dollari
La compagnia incassa però una buona notizia: il 737 MAX tornerà a volare sui cieli europei e britannici
STATI UNITI
16 ore
Le donne nell'esercito potranno portare la coda di cavallo e utilizzare lo smalto
Queste e altre modifiche sono state introdotte per «offrire un trattamento equo» a tutti i soldati.
STATI UNITI / REGNO UNITO
18 ore
Facebook News sbarca nel Regno Unito
Il servizio, lanciato nel 2019, era fino a questo momento accessibile solo negli Stati Uniti
SERBIA
18 ore
Corsa al vaccino: «I Paesi ricchi si comportano come i ricchi sul Titanic che affonda»
Ad affermarlo è il presidente serbo Aleksandar Vučić, che parla di una guerra per accaparrarsi il preparato.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile