Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (OLIVIER HOSLET)
Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea.
UNIONE EUROPEA
16.09.20 - 13:540
Aggiornamento : 14:24

Capolinea in vista per il regolamento Dublino

Lo ha annunciato oggi la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen

BRUXELLES - Il regolamento Dublino, che armonizza le politiche degli stati dell'Unione Europea in materia di diritto all'asilo, sarà in futuro abolito. Lo ha annunciato oggi la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, in chiusura della sessione del Parlamento europeo.

«Nel nuovo piano» che sarà presentato nell'Unione «verrà abolito il regolamento di Dublino» - al quale partecipa anche la Svizzera -, che sarà «sostituito da un nuovo sistema di governance», ha spiegato von der Leyen. Il futuro sistema di gestione sarà basato su una «struttura comune per quello che riguarda gli asili e i rimpatri» e disporrà di un «un meccanismo di solidarietà molto forte ed incisivo».

Il primo accordo è entrato in vigore nel 1997, introducendo il criterio del primo paese d'ingresso. Successivamente l'accordo è stato rinnovato dapprima nel 2003 e poi nel 2014, con il Dublino III - attualmente in vigore - che confermava i principi di fondo della convenzione, apportando alcune novità (tra le quali maggiori tutele nei confronti dei minori e l'ampliamento dei termini in materia di ricongiungimento familiare.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
Molto bene... :-)))
Zico 1 anno fa su tio
se non cambiano il criterio del primo paese di ingresso è tutto inutile. tutti pronti a blaterare, anche a pagare pur di non averli tra i piedi. una spartizione di tutti quelli che arrivano in base lla popolazione sarebbe il massimo. ma poi come sempre tutti vogliono il lupo e l'orso ma non a casa loro
Dioneus 1 anno fa su tio
Sarebbe ora
GI 1 anno fa su tio
di certo non cambieranno di molto .....
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LIVE CORONAVIRUS
LIVE
Bocciato l'obbligo di mascherina a New York
Un bimbo di 10 anni morto di Covid in Piemonte, non aveva gravi patologie pregresse.
LE FOTO
OCEANO PACIFICO
4 ore
Tra gli aiuti diretti a Tonga, un focolaio di Covid
Sulla "HMAS Adelaide" della marina australiana ci sono 23 membri dell'equipaggio positivi al coronavirus
ITALIA
6 ore
Da Amadeus, a Vasco e Siffredi: i non "quirinabili" votati
Pioggia di schede bianche ieri a Montecitorio, ma non senza qualche nome curioso. E no, non è la prima volta.
COREA DEL NORD
8 ore
La Corea del Nord testa nuovi missili
Il Sud avvisa: «Dobbiamo condurre un'analisi dettagliata»
UCRAINA/RUSSIA
16 ore
Dalla «minaccia russa» all'«isteria europea», il confine è sempre più rovente
Stati Uniti e Regno Unito richiamano a casa i dipendenti delle ambasciate e la Nato manda rinforzi armati all'Ucraina
ITALIA
18 ore
Presidente della Repubblica italiana: nulla di fatto nella prima giornata di votazione
Le schede bianche sono state 672. Domani si ricomincia
MEDIO ORIENTE
21 ore
Missili verso Abu Dhabi, si infiamma lo scontro con gli Huthi
I ribelli dicono di aver colpito anche la zona di Dubai, dagli Emirati non giunge però nessuna conferma
RUSSIA
23 ore
Omicron è in Russia, dove metà della popolazione non è vaccinata
La variante è correlata a un tasso minore di ricoveri. Sarà però così anche dove gli immunizzati sono la minoranza?
FOTO
GERMANIA
1 gior
Heidelberg, spari nel campus: uno dei feriti è morto. «È stato uno studente»
La polizia, accorsa con un ampio contingente, ha comunicato che l'aggressore si è tolto la vita.
ITALIA
1 gior
Via la scadenza di sei mesi dal Green Pass dei vaccinati?
Il governo dovrebbe procedere in tal senso, in attesa di una decisione sull'eventuale quarta dose
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile