Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (Mauro Scrobogna)
Approvata la mozione per la proroga dello stato di emergenza fino al 15 ottobre.
ITALIA
28.07.20 - 21:050
Aggiornamento : 23:39

Stato di emergenza fino al 15 ottobre, il Senato approva

«La proroga è inevitabile» aveva dichiarato in aula il premier Giuseppe Conte

ROMA - Il Senato italiano ha approvato questa sera la mozione della maggioranza che proroga lo stato di emergenza fino al 15 ottobre con 157 "sì". Questo termine dovrebbe rappresentare la data di scadenza dell'emergenza legata al Covid-19 in Italia.

Il Senato ha approvato la risoluzione con 157 voti a favore, 125 contrari e 3 astenuti. Alla fine si è trattato di un compromesso tra la linea più dura, che propendeva per la proroga al 31 ottobre e chi, anche in maggioranza, avrebbe preferito fissarne la fine al 30 settembre.

Tale proroga non è «una torsione autoritaria», ma una misura «legittima e inevitabile perché il virus continua a circolare», ha detto oggi il premier italiano Giuseppe Conte, dopo che nel pomeriggio aveva sostenuto questa misura, dicendosi favorevole alla risoluzione della maggioranza e non a quella dell'opposizione.

Il centrodestra, con Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia, si è opposto, con il leader leghista Matteo Salvini che nel pomeriggio ha chiamato il capo dello Stato italiano Sergio Mattarella per manifestare il suo «sconcerto» e la sua preoccupazione.

«La proroga è inevitabile» sulle basi «di valutazioni squisitamente, vorrei dire meramente tecniche», aveva aggiunto il premier italiano. Il Comitato tecnico scientifico (Cts) ha segnalato che «sebbene la curva di contagi e l'impatto sul Ssn si siano notevolmente ridotti, ed è un dato che ci rinfranca, i numeri registrati dicono che il virus continua a circolare nel Paese. E la situazione internazionale resta preoccupante e ciò che accade nei Paesi a noi vicini ci impone un'attenta vigilanza», aveva indicato.

«Con la proroga dello stato di emergenza continueremo a mantenere in efficienza quel sistema di misure che rendono il nostro Paese più sicuro a beneficio degli italiani ma anche degli stranieri che vogliano visitare il Paese. La scelta di prorogare lo stato di emergenza non può ritenersi lesiva della nostra immagine all'estero. Non vi è affatto questo rischio, anzi, è vero il contrario. L'Italia è vista da tutti come un Paese sicuro proprio grazie al sistema di monitoraggio e precauzione» messo in campo, aveva poi sostenuto Conte.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
VIDEO
STATI UNITI
2 ore
Civili giustiziati dai russi a Bucha: nuove prove in un video
I filmati, ottenuti dal New York Times, risalgono al 4 marzo
ITALIA
3 ore
Vaiolo delle scimmie, primo caso in Italia
Il paziente è un adulto ritornato dalle Isole Canarie.Il contagio avviene con la saliva. Attenzione ai rapporti sessuali
FOTO
REGNO UNITO
4 ore
Mercedes battuta a 135 milioni di euro
È stata venduta all'asta da Sotheby's. Si tratta così della vettura più costosa della storia
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
11 ore
Più di un milione di rifugiati ucraini sono tornati a casa
Lo ha affermato l’ambasciatore ucraino nel Regno Unito. «Sono frustrati dal crescente disagio»
UCRAINA
13 ore
Chernobyl: «Hanno spento il sistema di monitoraggio delle radiazioni»
Nella zona di esclusione è stata registrata una perdita superiore a 2,5 miliardi di grivnie ucraine
ITALIA
16 ore
«Ho provato a fermare la macchina, ma non ci sono riuscita»
Il racconto di madre e figlio dopo la tragedia avvenuta nel cortile dell'asilo "Primo maggio", in cui un bambino è morto
FINLANDIA
20 ore
«È così vivere con un vicino grande e aggressivo»
In un'intervista in occasione della sua visita italiana, la premier finlandese ha raccontato il suo punto di vista
RUSSIA
23 ore
Peresvet e Zadira, cosa sappiamo delle armi laser di Mosca
Che funzione hanno? Come vengono impiegate? Sono state schierate nella guerra in corso in Ucraina? Facciamo il punto
FOTO
GERMANIA
1 gior
Spari in una scuola tedesca, un ferito grave
L'autore del gesto sarebbe già stato fermato dalla polizia
MONDO
1 gior
Nel mondo ci sono 38 milioni di sfollati interni
Fuggono da guerre, violenze e dai cataclismi naturali, compresi quelli provocati dai cambiamenti climatici
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile