keystone-sda.ch / STR (DAVID CHANG)
CINA
25.02.20 - 20:000
Aggiornamento : 21:09

Ora è Pechino a mettere in guardia: «Non andate negli Stati Uniti»

La reazione «eccessiva» al coronavirus preoccupa il governo cinese, che teme disparità di trattamento per i cittadini

PECHINO - Ci sono oltre 60 Paesi che nelle scorse settimane hanno preso provvedimenti imponendo restrizioni sui voli diretti verso la Cina per via della diffusione del coronavirus. Ora però è Pechino a “mettere in guardia” i propri cittadini in merito a eventuali viaggi negli Stati Uniti. E non si tratta propriamente di una questione a sfondo sanitario.

L’avviso diramato dal Ministero della cultura e del turismo cinese è infatti motivato dalla reazione «esagerata» all’epidemia da parte del Paese americano, che per Pechino potrebbe tradursi in disparità di trattamento nei confronti dei turisti. Una situazione che a detta degli analisti - scrive il South China Morning Post - potrebbe aggravare le tensioni già alte fra i due Paesi.

Le autorità cinesi hanno recentemente mosso forti critiche nei confronti di quelle statunitensi, accusandole di «aver dato un cattivo esempio» a livello internazionale.

La mappa della diffusione del coronavirus nel mondo

Le cifre in Cina

I casi di coronavirus accertati in Cina - il Paese principalmente interessato dall’epidemia - sono al momento della pubblicazione 77’666 (su un totale globale di 80’376). Le vittime, in diminuzione, sono 2’664 mentre le persone guarite 27’636.

Il picco di diffusione, ha comunicato ieri l'Organizzazione mondiale della sanità, è stato toccato tra il 23 gennaio e il 2 febbraio. E da quel momento ha «cominciato a diminuire in maniera consistente» ha precisato il direttore Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
1 ora
La pandemia fa piangere anche i “Paperoni” ma il più ricco è sempre Bezos
I super ricchi hanno perso circa 700 miliardi in un anno (e alcuni non lo sono più) ma il boss di Amazon è sempre il re
STATI UNITI
2 ore
Le sensazionali immagini spaziali in infrarossi
La luce infrarossa è in grado di penetrare attraverso le polveri e i gas spaziali, e il risultato è sbalorditivo
HONG KONG
5 ore
Il coronavirus resiste di più sulla plastica, e di meno sulla carta
L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) rimane scettica a riguardo
NUOVA ZELANDA
7 ore
Anche il coniglietto di Pasqua tra i lavoratori indispensabili
Lo ha annunciato la premier Jacinda Ardern, per la gioia di tutti i bambini.
STATI UNITI
9 ore
Ansia e tensione in polizia: oltre ai crimini ci sono ora i contagi
Il coronavirus ha messo alle strette i dipartimenti di polizia americani, che non possono permettersi contagi di massa
ITALIA
11 ore
Immune al coronavirus? È pronto il test
Sarà accessibile a tutti: costa solo cinque euro e i risultati sono disponibili in un'ora
STATI UNITI
12 ore
Facebook fornirà mappe per tracciare il contagio
Saranno a disposizione dei ricercatori per analizzare l'evoluzione dell'epidemia.
ITALIA
12 ore
Esce per fare la spesa 11 volte in un giorno: multata
Gli avanti e indietro di un'anziana signora dal supermercato hanno attirato l'attenzione della polizia.
REGNO UNITO
12 ore
Johnson ancora in cure intense, riceve un aiuto per respirare
I «pensieri e le preghiere» del governo sono indirizzati a lui, ha dichiarato Michael Gove
STATI UNITI
14 ore
Il settore dei motori, tra difficoltà e speranze
Sono settimane complicate anche per i marchi storici
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile