BREAKING NEWS
1'200 casi in più in 24 ore
keystone-sda.ch / STF (Zsolt Czegledi)
In Italia i casi di contagio complessivi sono al momento 283.
ITALIA
25.02.20 - 11:300
Aggiornamento : 15:29

«Focolaio nato perché un ospedale non ha rispettato i protocolli»

Scontro tra il presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte e i governatori delle regioni del Nord

ROMA / MILANO - L’emergenza coronavirus viaggia ormai anche sui nervi della politica italiana. Nelle ultime ore si è innescato un vero e proprio scontro a distanza tra Roma e le regioni del Nord, con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha minacciato di «contrarre le prerogative dei governatori».

Al momento in Italia ci sono due focolai del virus “Covid-19” «che cerchiamo di contenere con misure draconiane». E uno di questi - ha detto Conte in diretta a Frontiere su Rai 1 - «è nato complice di un ospedale che non ha osservato determinati protocolli». I casi in tutto il Paese sono nel frattempo schizzati a 283.

Non si è fatta attendere la risposta di Attilio Fontana. Il presidente della Regione Lombardia ha parlato di una proposta «irricevibile e, per certi versi, offensiva», aggiungendo: «Parole in libertà che mi auguro siano dettate dalla stanchezza dalla tensione di questa emergenza». Il capogruppo leghista alla Camera Riccardo Molinari - scrive Open - ci è andato giù ancora più duro, parlando di un’idea «quasi da fascista».

Nella tarda serata di ieri, Palazzo Chigi ha però provato a ricucire lo strappo dicendosi «pienamente soddisfatto» della collaborazione con le Regioni del Nord interessate dall’emergenza coronavirus. «Il coordinamento tra i vari livelli istituzionali funziona molto bene ed è fondamentale per riuscire a contenere nel migliore dei modi quest’emergenza. Così è stato a oggi e così dovrà essere anche in futuro con tutte le regioni, con le quali bisogna essere pronti a creare iniziative ancor più coordinate laddove necessario», si legge in una nota della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

«Attacco ignobile» - Questa mattina anche l’assessore al Welfare lombardo Giulio Gallera ha risposto alle parole di Conte. Intervenendo alla trasmissione Agorà su Rai 3 ha parlato di «attacco ignobile» e «totale incapacità», definendo il “premier” una «persona ignorante». «Noi veniamo in maniera ignobile attaccati da un presidente del Consiglio che, non sapendo di cosa parla, dice che noi non seguiamo i protocolli, quando Regione Lombardia i protocolli non solo contribuisce a livello nazionale a realizzarli, ma li segue in maniera puntuale», ha sottolineato Gallera.

La mappa della diffusione del coronavirus nel mondo

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA / SPAGNA
2 ore
Coronavirus: «Se l'Unione Europea non sarà all'altezza, i nazionalismi cresceranno»
Il premier italiano Conte mette in guardia Bruxelles. Italia «vicina al picco».
REGNO UNITO
4 ore
EasyJet non vola più del tutto
La compagnia: «Non è possibile stabilire con certezza una data di ripresa dei voli commerciali».
STATI UNITI
4 ore
Coronavirus: avanti ancora un mese
Niente "riapertura" per Pasqua per gli Stati Uniti. Trump: il picco sarà proprio «fra due settimane».
CINA
7 ore
L'intervista alla paziente zero: «I dottori non avevano idea di cosa avessi»
La prima persona al mondo ad avere il coronavirus è una 57enne, mercante di frutti di mare di Wuhan
INDIA
7 ore
Tutti a casa a bastonate, il Premier chiede scusa
Narendra Modi si scusa con le persone più in difficoltà e dichiara: «è necessario, non abbiamo altra scelta»
STATI UNITI
14 ore
«Gli Usa non pagheranno per la sicurezza di Harry e Meghan»
Lo ha ribadito Donald Trump in un tweet: «Ammiro il Regno Unito e la Regina, ma loro dovevano stare in Canada»
REGNO UNITO
16 ore
«Almeno 6 mesi prima di poter abbassare la guardia»
Secondo gli esperti riprendere una vita normale troppo presto potrebbe portare a un nuovo picco della curva
ITALIA
18 ore
Tra virus e polemiche, ci si avvicina a 100'000 contagi
L'assessore lombardo Caparini ha lanciato pesanti critiche al Governo
ITALIA
19 ore
Una nonnina di 102 anni ha battuto il coronavirus
È stata dimessa la scorsa settimana dall'ospedale San Martino di Genova e la notizia ha fatto il giro del mondo
GERMANIA
21 ore
Caos affitti: Adidas e H&M non vogliono pagarlo
Il Ministro della Giustizia è furente: «È un comportamento indecente e inaccettabile»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile