Keystone (archivio)
Andiamo a comandare...
GIAPPONE
20.11.19 - 09:510

Shinzo Abe diventa il premier più longevo di sempre

In carica da 2'888 giorni, il 65enne ha superato oggi il record detenuto da Taro Katsura che resisteva da oltre un secolo

di Redazione
ats ans

TOKYO - Shinzo Abe è da oggi il premier giapponese più longevo di sempre, superando il record di 2887 giorni in carica di Taro Katsura, record che resisteva da oltre un secolo. Il primato è frutto dell'unione del primo breve mandato, a cavallo tra il 2006 e il 2007, e il successivo periodo al governo.

Il premier 65enne è tornato infatti al potere a capo del partito liberaldemocratico nel 2012, con l'obiettivo di irrobustire le capacità di difesa del Paese - attraverso la riforma della Costituzione pacifista, l'eradicazione del fenomeno della deflazione, e la formulazione di misure per far fronte al fenomeno dell'invecchiamento della popolazione, come conseguenza del calo repentino delle nascite.

La prolungata frammentazione dei partiti di opposizione e la preferenza dell'elettorato a un periodo di stabilità, dopo l'ultima turbolenta fase al governo del partito democratico, hanno garantito all'attuale premier un tasso di approvazione relativamente saldo, tra il 40 e il 50%. Con la modifica dell'articolo 9 dello statuto, Abe intende riconoscere il ruolo delle Forze di autodifesa, in quello che oggi è a tutti gli effetti un vero e proprio esercito, dotato dei più moderni apparati militari, ma condizionato dalla Costituzione, e per questo motivo impiegato perlopiù a sostegno delle missioni umanitarie.

Per far ciò Abe avrà bisogno dei due terzi dei voti in entrambi i rami della Dieta, formata dalla Camera dei rappresentanti e dalla Camera alta, oltre alla maggioranza della volontà popolare nel referendum di ratifica.

L'ultima vittoria elettorale del partito conservatore alle elezioni politiche del 2017 permetterà ad Abe di governare fino al settembre 2021. Se rimarrà al suo posto fino al 24 agosto 2020, Abe conquisterà il record di premier più longevo per un periodo continuativo - che adesso appartiene ad Eisaku Sato, rimasto in carica per 2798 giorni senza interruzioni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
18 min
«I palazzi non vengono giù da soli»
Sotto le macerie del condominio crollato a Miami Beach sono sepolti diversi misteri. E non si sa quante persone
GERMANIA
3 ore
L'ultimo discorso di Angela
La cancelliera tedesca ha parlato al Bundestag per l'ultima volta (forse). Un addio dopo 16 anni
REGNO UNITO
4 ore
Malato di Covid per 10 mesi consecutivi
Dave Smith ha avuto 42 test PCR positivi ed è stato ricoverato sette volte, ma è ancora vivo
UNIONE EUROPEA
6 ore
Orban marcato stretto a Bruxelles per la legge “omofoba”
I leader uniti: «Posizioni incompatibili con l'Ue», lui però si difende: «È pensata per difendere bambini e famiglie»
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
6 ore
«Ci stiamo preparando a ricevere cattive notizie»
Le operazioni di soccorso dopo il crollo della palazzina in Florida potrebbero proseguire per una settimana.
ETIOPIA
7 ore
Bombardato un mercato, muoiono in 64, colpiti anche diversi bambini
Un nuovo massacro di innocenti nel Tigray, ma l'Esercito nega: «Erano ribelli travestiti da civili»
FOTO
STATI UNITI
11 ore
Dalle macerie di Miami estratta la prima vittima
I soccorsi ancora al lavoro dopo il crollo nella notte di un palazzo di 12 piani a Miami Beach
STATI UNITI
12 ore
Quelle tracce del Covid prima del dicembre 2019 pubblicate sul Cloud
Erano state postate e poi cancellate da un team cinese, uno studioso americano però le ha ritrovate
FOTO
STATI UNITI
14 ore
Crolla un palazzo a Miami Beach: «È stato prima come una bomba e poi come un terremoto»
Soccorsi sul posto in forze, si temono diverse vittime ma non è ancora chiaro come sia capitato
STATI UNITI
16 ore
«Chiedo scusa... Me ne vergogno»
Una 49enne dell'Indiana si è mostrata pentita davanti al giudice
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile