Keystone
REGNO UNITO
19.10.19 - 16:040
Aggiornamento : 16:35

Stop a Johnson, Westminster rinvia la Brexit

La Camera dei Comuni ha approvato un emendamento che obbliga il premier a chiedere un rinvio all'UE

LONDRA - Brexit: stop a Johnson, la Camera rinvia voto sul deal. Passa l'emendamento che mira a imporre una proroga.

L'emendamento, promosso dal dissidente Tory, Oliver Letwin - che afferma di essere favorevole all'accordo raggiunto dal premier Boris Johnson con l'Ue, ma di voler essere sicuro di evitare ogni rischio di no deal "per errore" - ha avuto il sostegno trasversale di altri "ribelli" conservatori, degli unionisti nordirlandesi del Dup e della gran parte dei deputati dei partiti di opposizione. Ha ottenuto 322 sì contro 306 no.

Esso di fatto mira a imporre una nuova proroga della Brexit: suggerendo la sospensione della ratifica del deal fino all'approvazione di tutta la legislazione connessa, se necessario anche oltre la scadenza del 31 ottobre, contro il volere di Johnson.

Johnson: «Non negozierò un rinvio» - Boris Johnson si rifiuta di chiedere un rinvio della Brexit oltre il 31 ottobre, malgrado la legge anti-no deal approvata dalle opposizioni in Parlamento. E annuncia dopo l'ok all'emendamento di oggi di voler spostare l'accordo sul suo deal alla settimana prossima, allegato alla legislazione connessa.

Corbyn: «Il Parlamento non si farà ricattare» - Il leader dell'opposizione laburista, Jeremy Corbyn, ha accolto con favore il rinvio imposto a Boris Johnson sul voto sul suo deal sulla Brexit e lo ha ammonito a «rispettare la legge» anti-no deal e a chiedere ora una proroga dell'uscita dall'Ue oltre il 31 ottobre.

Il Parlamento «non si farà ricattare», ha aggiunto. Stesso avvertimento dalla LibDem Jo Swinson e dall'indipendentista scozzese Ian Blackford, secondo cui Johnson «non è al di sopra della legge» e «sarà portato in tribunale» se non chiederà la proroga.

Decisivo il voltafaccia del Dup - Il voltafaccia degli alleati unionisti nordirlandesi del Dup è stato decisivo, secondo le prime rilevazioni, per l'approvazione dell'emendamento (passato con 322 sì contro 306 no). I 10 deputati del Dup, che avevano già annunciato il loro no al deal, hanno deciso all'ultimo minuto anche di votare a favore dell'emendamento sgradito al premier e che per ora blocca tutto. Se avessero fatto la scelta opposta, i sì sarebbero stati solo 312 e i no 316.

«Ora Londra ci informi sui prossimi passi» - La Commissione Ue »prende nota del voto britannico ai Comuni sul cosiddetto emendamento Letwin, che significa che l'accordo di recesso non è stato votato oggi. Starà al governo del Regno Unito informarci dei prossimi passi il prima possibile», lo ha scritto la Commissione Ue su Twitter.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
11 min
Falsificavano il vino Doc, 5 persone finite in manette nel Pavese
Coinvolte diverse aziende vinicole e cantine sociali della zona che per la truffa si erano avvalsi di enologi di fiducia
ITALIA / THAILANDIA
20 min
Estradato dalla Thailandia l'italiano che truffò George Clooney
Il 57enne, tra le altre cose, aveva creato una linea di abbigliamento con il nome dell'attore
ITALIA
33 min
1'000 euro di pensione al mese ma aveva 4 milioni nascosti in Svizzera
Il "tesoretto" di un operaio del Bresciano, accumulato tramite il genero imprenditore con precedenti, è stato confiscato dalla Guardia di Finanza
CINA
1 ora
Coronavirus: i morti sono 9, i casi 440
Le autorità cinesi hanno chiesto l'aiuto degli esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità. Si segnala un caso anche a Macao
STATI UNITI
2 ore
Problemi agli airbag, Toyota richiama 3,4 milioni di auto
La maggior parte dei veicoli interessati si trova negli Usa
ARABIA SAUDITA
2 ore
«Il principe bin Salman hackerò il telefono di Jeff Bezos»
Sarebbe avvenuto cinque mesi prima dell'omicidio di Jamal Khashoggi, collaboratore del Washington Post - di proprietà del fondatore di Amazon
CINA
2 ore
L'Oriente con la mascherina torna a spaventare il mondo
Il coronavirus comparso a Wuhan, in Cina, risveglia la paura di un contagio globale. Era già successo con la Sars nel 2003, poi con la Mers, l'aviaria...
FOTO
SUDAN
3 ore
Malati e malnutriti, corsa contro il tempo per salvare 4 leoni
I grossi felini sono rinchiusi allo zoo di Khartum in pessime condizioni. Le loro ossa sporgono da sotto la pelle. Le foto sono diventate virali sui social
STATI UNITI
10 ore
Boom di abbonati Netflix con “The Witcher” e “The Irishman”
Negli ultimi tre mesi del 2019 il numero degli utenti iscritti al servizio di streaming è aumentato di 8,8 milioni di unità
STATI UNITI
10 ore
Uccide un coyote a mani nude per proteggere il figlio
L'animale aveva probabilmente già attaccato una donna poche ore prima
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile