Keystone
KOSOVO
19.07.19 - 18:110

Si dimette il premier Haradinaj

Ramush Haradinaj è stato convocato dal Tribunale speciale per i crimini dell'Esercito di liberazione del Kosovo come sospettato di crimini di guerra

PRISTINA - Il premier kosovaro Ramush Haradinaj ha annunciato oggi le sue dimissioni. Parlando ai giornalisti a Pristina, ha detto di aver preso la decisione dopo essere stato convocato dal Tribunale speciale per i crimini dell'Esercito di liberazione del Kosovo (Uck), che intende interrogarlo come sospettato di crimini di guerra.

Il Tribunale speciale per i crimini compiuti dall'Uck ha sede all'Aja e ha convocato finora numerosi ex militanti Uck per interrogarli in qualità di sospettati di crimini o di testimoni. Nessuna imputazione precisa è stata tuttavia ancora sollevata.

Haradinaj, e con lui anche il presidente kosovaro Hashim Thaci e il capo del parlamento Kadri Veselj, è stato tra i leader dell'Uck, la guerriglia indipendentista albanese che combatté contro i serbi nel conflitto armato di fine anni novanta.

«Il governo continuerà a svolgere la sua attività e le sue funzioni senza alcun vacuum», ha affermato Haradinaj, che ha aggiunto: «È stato un onore servire il Paese». Parlando in una conferenza stampa al termine di una seduta del governo, Haradinaj ha detto che le sue dimissioni sono irrevocabili e che spetta ora al presidente Hashim Thaci avviare le consultazioni per stabilire la data di elezioni anticipate.

«Io non sono accusato, ma sono stato convocato per essere interrogato in qualità di sospettato. All'Aja vado come Ramush Haradinaj, e intendo difendere l'onore dei combattenti albanesi. La mia innocenza durante la guerra dell'Uck è stata confermata con due sentenze che nessuno può oppugnare. Il mio Paese è il Kosovo, multietnico, multilingue, con un territorio e con dei confini», ha detto il premier annunciando le dimissioni.

Haradinaj è stato assolto per due volte, nel 2005 e nel 2007, dal Tribunale penale internazionale per i crimini nella ex Jugoslavia (Tpi). Per tali imputazioni di crimini di guerra si era già dimesso dalla carica di premier nel 2005.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
31 min
Lusso: trimestre sopra le aspettative per i principali marchi
Dopo una primavera difficile, gruppi come Moncler e Kering chiudono il 3° periodo dell'anno meglio del previsto.
ITALIA
1 ora
Covid-19: in Italia pronto soccorso «presi d'assalto»
A lanciare l'allarme è il presidente della Società italiana medicina d'emergenza: «C'è chi resta 3-5 giorni».
VIDEO
GERMANIA
1 ora
«Di nuovo: restate a casa»
Con un gesto inusuale, la cancelliera tedesca ha voluto sottolineare come la sua posizione non sia cambiata.
AZERBAIGIAN
2 ore
Crimini di guerra? Scatta l'indagine
Nei due filmati si vedrebbero due armeni uccisi da militari azeri. Per la BBC, sono potenzialmente autentici.
STATI UNITI
6 ore
Joe Biden: «Se vinco, vaccino gratis per tutti»
Il candidato democratico alla Casa Bianca ha parlato del suo piano di lotta alla pandemia
FOTO E VIDEO
ITALIA
15 ore
Guerriglia urbana a Napoli
Migliaia di cittadini contestano il coprifuoco e la possibilità di un lockdown. Scontri davanti alla Regione
STATI UNITI
17 ore
Vaccino Oxford-AstraZeneca, i test possono riprendere
Lo stop era dovuto a due casi di possibile effetto neurologico collaterale su altrettanti volontari
ITALIA
18 ore
5G, il governo avrebbe vietato a Fastweb di rivolgersi a Huawei
L'esecutivo avrebbe invitato la società controllata da Swisscom ad ampliare i canali di fornitura
ITALIA
20 ore
I nuovi contagi sono oltre 19mila
La percentuale tra tamponi e positivi è del 10,5%
STATI UNITI
21 ore
Barbie è più forte del virus
Record di vendite per Mattel, grazie a un ritorno al giocattolo tradizionale che si è visto durante il lockdown
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile