Keystone
KOSOVO
19.07.19 - 18:110

Si dimette il premier Haradinaj

Ramush Haradinaj è stato convocato dal Tribunale speciale per i crimini dell'Esercito di liberazione del Kosovo come sospettato di crimini di guerra

PRISTINA - Il premier kosovaro Ramush Haradinaj ha annunciato oggi le sue dimissioni. Parlando ai giornalisti a Pristina, ha detto di aver preso la decisione dopo essere stato convocato dal Tribunale speciale per i crimini dell'Esercito di liberazione del Kosovo (Uck), che intende interrogarlo come sospettato di crimini di guerra.

Il Tribunale speciale per i crimini compiuti dall'Uck ha sede all'Aja e ha convocato finora numerosi ex militanti Uck per interrogarli in qualità di sospettati di crimini o di testimoni. Nessuna imputazione precisa è stata tuttavia ancora sollevata.

Haradinaj, e con lui anche il presidente kosovaro Hashim Thaci e il capo del parlamento Kadri Veselj, è stato tra i leader dell'Uck, la guerriglia indipendentista albanese che combatté contro i serbi nel conflitto armato di fine anni novanta.

«Il governo continuerà a svolgere la sua attività e le sue funzioni senza alcun vacuum», ha affermato Haradinaj, che ha aggiunto: «È stato un onore servire il Paese». Parlando in una conferenza stampa al termine di una seduta del governo, Haradinaj ha detto che le sue dimissioni sono irrevocabili e che spetta ora al presidente Hashim Thaci avviare le consultazioni per stabilire la data di elezioni anticipate.

«Io non sono accusato, ma sono stato convocato per essere interrogato in qualità di sospettato. All'Aja vado come Ramush Haradinaj, e intendo difendere l'onore dei combattenti albanesi. La mia innocenza durante la guerra dell'Uck è stata confermata con due sentenze che nessuno può oppugnare. Il mio Paese è il Kosovo, multietnico, multilingue, con un territorio e con dei confini», ha detto il premier annunciando le dimissioni.

Haradinaj è stato assolto per due volte, nel 2005 e nel 2007, dal Tribunale penale internazionale per i crimini nella ex Jugoslavia (Tpi). Per tali imputazioni di crimini di guerra si era già dimesso dalla carica di premier nel 2005.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
3 ore
Un milione di morti da Covid: cronistoria di una pandemia
La triste pietra miliare per il coronavirus che ha segnato per sempre questo 2020, ecco come tutto è cominciato
FRANCIA
7 ore
Ritrovato il corpo della 18enne scomparsa sabato
Non è ancora chiara la dinamica della tragica vicenda che ha sconvolto Villefontaine
MONDO
8 ore
OMS e Gates insieme per i test rapidi
Dovrebbero essere pronti in 6 mesi, anche grazie alla Gates Foundation
GERMANIA
8 ore
Licenziato il portavoce che voleva "gasare" (o sparare a) i migranti
L'AfD tedesca ha messo alla porta Christian Lueth
STATI UNITI
11 ore
«Per cacciarlo gli elettori sarebbero disposti a votare chiunque»
I funzionari del Washington Post sostengono Joe Biden: «ha carattere ed esperienza»
REGNO UNITO
12 ore
Il coprifuoco non vale per i bar del parlamento ma... da oggi niente più alcol
La misura è stata voluta da un gruppo di parlamentari, era l'unico posto nel Regno Unito dove bere una pinta dopo le 22
UNIONE EUROPEA
14 ore
Monete da 1 e 2 centesimi di euro: tenerle oppure no?
La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica della durata di 15 settimane
REGNO UNITO
14 ore
Uno studio sostiene che la mascherina riduca il rischio di contagio del 77%
Mentre la distanza sociale lo diminuirebbe dell'85%, lo sostiene una ricerca delle Università di Oxford e Bangkok
REGNO UNITO
15 ore
Uber vince l'appello, resta operativo a Londra
La sentenza mette fine a circa tre anni di conflitto legale
SPAGNA
15 ore
Gorilla attacca una guardiana allo zoo di Madrid
L'animale è stato anestetizzato, la donna è gravemente ferita
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile