Keystone
L'aula del Parlamento europeo a Strasburgo
UNIONE EUROPEA
02.07.19 - 09:340

Per la quarta volta il summit Ue cerca di sciogliere il nodo nomine

Dopo il fallimento di ieri, il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk ha dato appuntamento ai suoi colleghi per le 10

BRUXELLES - Oggi, per la quarta volta da quando, il 26 maggio, si sono svolte le elezioni europee, i leader dei 28 si ritrovano a Bruxelles per cercare di trovare un accordo e sciogliere il nodo nomine per i vertici dell'Ue.

Dopo il fallimento di ieri, il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk ha dato appuntamento ai suoi colleghi per le 10 con l'obiettivo di superare l'impasse prima che il Parlamento Ue domani dia il via alle votazioni per scegliere il successore di Antonio Tajani. Tusk appare deciso, se necessario, ad andare alla conta dei voti per strappare una decisione ai leader.

È soprattutto l'individuazione del candidato o della candidata per la guida della Commissione a spaccare i 28 nell'ambito di un pacchetto che potrebbe anche saltare in quanto tale, ma che per ora comprende anche il nuovo presidente del Consiglio Europeo e l'Alto rappresentante Ue. Mentre pare accantonata, almeno ufficialmente e per il momento, la discussione sul successore di Mario Draghi alla Bce.

Un tema, quello della guida della Bce, che molti leader vorrebbero tenere separato dalle scelte prettamente politiche che caratterizzano le altre nomine. Ma che inevitabilmente è destinato a fare parte, volenti o nolenti, di un insieme in cui pesano gli equilibri politici, geografici e di genere.
 
 

Commenti
 
RV50 4 mesi fa su tio
Certo che in quella bolgia di europarlamentari falliti non é semplice scegliere il successore .... povera UE fallimentare in tutto chiudete il tutto e ritornatevene a casa a lavorare non a fare i parassiti sulle spalle dei cittadini , anche se una buona parte vi ha votato, quanto costate alla comunità?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
AUSTRALIA
23 min
Ancora fiamme, 500 case distrutte e 4 morti
L'area bruciata in New South Wales si estende per più di un milione e 650mila ettari. Nei prossimi giorni sono previste temperature fino a 40 gradi e raffiche di vento
STATI UNITI
1 ora
Due professori di chimica arrestati: producevano metanfetamine
Come in Breaking Bad sfruttavano le loro conoscenze settoriali, ma non avevano fatto i conti con l'odore sgradevole dei composti
BELGIO
8 ore
In rosso sul conto di 100 miliardi di euro
Lo ha scoperto un imprenditore quando si è visto respingere il bancomat mentre cercava di acquistare un sandwich
STATI UNITI
11 ore
Trump fa un check-up non previsto: «Sta benissimo»
La Casa Bianca corre ai ripari dopo che il presidente americano ha annunciato di essersi fatto visitare, ancorché con esiti «grandiosi»
FOTO E VIDEO
ITALIA
15 ore
Esondano i fiumi: trema Firenze, l'Emilia allagata
Non c'è solo Venezia a essere minacciata dal maltempo. Fanno paura l'Arno e il Reno, nel Modenese in 10mila senza luce o gas
FOTO
ITALIA
18 ore
Acqua alta, buona parte di Venezia è sommersa
Dalle 12 Piazza San Marco è stata chiusa ai pedoni
REGNO UNITO
18 ore
La difesa del principe Andrea? «Disastrosa»
L'intervista alla Bbc sul capo Epstein si è rivelata un vero boomerang
ITALIA
20 ore
Acqua alta a Venezia: per le 13 atteso un picco di +160 cm
La città si appresta ad affrontare una nuova marea straordinaria: negli ultimi 147 anni se ne contano solo tre oltre questo valore, tutte dopo il 1966
STATI UNITI
23 ore
Uccide la moglie e tre figli, poi si spara
Solo 24 ore prima della strage, la donna aveva ottenuto un'ingiunzione restrittiva nei confronti del marito. Che però non ha fermato l'uomo. Gravissimo anche il quarto figlio
ITALIA
1 gior
Non solo Venezia, il maltempo flagella la Penisola
Neve, mareggiate, acqua alta. Le condizioni meteo hanno fatto scattare l'allerta per rischio idrogeologico in undici Regioni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile