Keystone
L'aula del Parlamento europeo a Strasburgo
UNIONE EUROPEA
02.07.19 - 09:340

Per la quarta volta il summit Ue cerca di sciogliere il nodo nomine

Dopo il fallimento di ieri, il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk ha dato appuntamento ai suoi colleghi per le 10

BRUXELLES - Oggi, per la quarta volta da quando, il 26 maggio, si sono svolte le elezioni europee, i leader dei 28 si ritrovano a Bruxelles per cercare di trovare un accordo e sciogliere il nodo nomine per i vertici dell'Ue.

Dopo il fallimento di ieri, il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk ha dato appuntamento ai suoi colleghi per le 10 con l'obiettivo di superare l'impasse prima che il Parlamento Ue domani dia il via alle votazioni per scegliere il successore di Antonio Tajani. Tusk appare deciso, se necessario, ad andare alla conta dei voti per strappare una decisione ai leader.

È soprattutto l'individuazione del candidato o della candidata per la guida della Commissione a spaccare i 28 nell'ambito di un pacchetto che potrebbe anche saltare in quanto tale, ma che per ora comprende anche il nuovo presidente del Consiglio Europeo e l'Alto rappresentante Ue. Mentre pare accantonata, almeno ufficialmente e per il momento, la discussione sul successore di Mario Draghi alla Bce.

Un tema, quello della guida della Bce, che molti leader vorrebbero tenere separato dalle scelte prettamente politiche che caratterizzano le altre nomine. Ma che inevitabilmente è destinato a fare parte, volenti o nolenti, di un insieme in cui pesano gli equilibri politici, geografici e di genere.
 
 

2 mesi fa Ue: fumata nera sulle nomine, nuovo vertice domani
Commenti
 
RV50 2 mesi fa su tio
Certo che in quella bolgia di europarlamentari falliti non é semplice scegliere il successore .... povera UE fallimentare in tutto chiudete il tutto e ritornatevene a casa a lavorare non a fare i parassiti sulle spalle dei cittadini , anche se una buona parte vi ha votato, quanto costate alla comunità?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
ALBANIA
2 ore

Si aggrava il bilancio del sisma, almeno 60 i feriti

Nei villaggi tra Tirana e Durazzo ci sono abitazioni crollate. Vetrine di negozi rotti, crepe in numerosissimi appartamenti e mattoni e calce staccate dalla facciate degli edifici

FOTO
STATI UNITI
4 ore

Terrore in volo: l'aereo perde quasi 10'000 metri di quota

La Delta, ricordando che nessuno è rimasto ferito e che tutto è stato compiuto in sicurezza, ha dichiarato che le mascherine per l'ossigeno sono state rilasciate

FOTO
FRANCIA
6 ore

La marcia per il clima degenera, Greenpeace lascia il corteo

Sono visibili incendi a boulevard Saint-Michel, danneggiati negozi, banche, agenzie di assicurazione e immobiliari

FOTO E VIDEO
GERMANIA
9 ore

Al via l'Oktoberfest: «Mass a 11.80 euro, ma attendiamo più di 6 milioni di persone»

Per la 186esima edizione della festa saranno mobilitati circa 600 agenti di polizia e molte centinaia di persone del servizio d'ordine. Aumentate anche le telecamere di sorveglianza

FRANCIA
11 ore

Gilet gialli e manifestanti per il clima, Parigi è blindata

Sono 7.500 i poliziotti e gendarmi schierati nella capitale francese in una giornata considerata ad alto rischio per il convergere di diversi cortei. Già i primi scontri sugli Champs-Elysees

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile