Keystone
REGNO UNITO
05.06.19 - 10:580

Johnson: «Il partito conservatore rischia l'estinzione»

L'ex ministro ha sottolineato che è cruciale portare il regno fuori dall'Ue entro la fine di ottobre

LONDRA - «Il partito conservatore britannico rischia potenzialmente l'estinzione se non riuscirà a realizzare la Brexit ed a rimettere al suo posto il leader del Brexit Party Nigel Farage»: lo ha detto Boris Johnson, uno dei frontrunner nella corsa alla poltrona di Theresa May, nel corso di un incontro a porte chiuse con un'ottantina di parlamentari.

Secondo quanto riporta la stampa britannica, Johnson ha sottolineato che è cruciale portare il regno fuori dall'Ue entro la fine di ottobre, escludendo sia elezioni anticipate, sia un secondo referendum, che sarebbe «assolutamente antidemocratico».

L'ex ministro degli Esteri ha quindi promesso che se diventerà premier cercherà di rinegoziare con Bruxelles l'accordo sulla Brexit messo a punto dalla May che, ha detto, «semplicemente non funziona».

Johnson è poi tornato anche sulla necessità, da lui rivendicata a più riprese, di non escludere la possibilità di un divorzio senz'accordo da Bruxelles laddove non fosse praticabile la strada di una revisione dell'accordo con l'eliminazione del backstop: la clausola vincolante di salvaguardia del confine aperto fra Irlanda e Irlanda del Nord che Londra giudica potenzialmente pericolosa per la sua sovranità su Belfast, ma l'Ue si è rifiutata finora categoricamente di escludere.

«Non voglio il no deal, ma dobbiamo prepararci anche a questa eventualità e, nel caso, l'Ue dovrà permettercela», ha precisato al riguardo l'ex ministro secondo una citazione colta dalla Repubblica durante il suo intervento, svoltosi in teoria a porte chiuse dinanzi ai circa 80 deputati di One Nation: corrente 'moderata' e centrista del gruppo parlamentare Tory.

La stessa platea è stata affrontata ieri sera anche da altri tre degli 11 candidati rimasti in campo nella corsa per la successione a Theresa May destinata a iniziare ufficialmente la settimana prossima con nuove regole in modo da accorciare i tempi (Andrea Leadsom, Sajid Javid e Rory Stewart). Candidati rispetto ai quali Boris Johnson si è detto comunque convinto d'essere più spendibile per affrontare "e sconfiggere (il leader laburista) Jeremy Corbyn" nei comizi di una prossima sfida elettorale nazionale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
EMIRATI ARABI UNITI
2 ore
Emirates ha evaso 650mila richieste di rimborso
Il tempo medio per elaborare una richiesta si è abbassato da 90 a 60 giorni
STATI UNITI
2 ore
Ghislaine Maxwell, il braccio destro di Epstein «reclutò, istrui e abusò di minorenni»
L'ex-compagna del magnate pedofilo newyorchese è stata arrestata oggi ed è finita davanti al giudice
MONGOLIA
3 ore
"Peste delle marmotte", regione della Mongolia in quarantena
Due persone sono morte dopo aver contratto la "peste nera", legata al consumo di carne di marmotta
RUSSIA / UNIONE EUROPEA
5 ore
L'Ue chiede che s'indaghi sulle presunte irregolarità del referendum
Per il Cremlino, invece, è stato «un trionfo» per Putin
AUSTRALIA
5 ore
Sesso negli hotel di quarantena e nuovo focolaio?
Il caso in alcune strutture di Melbourne destinate ai viaggiatori di ritorno. Le autorità indagano
FOTO / VIDEO
MYANMAR
8 ore
L'enorme frana che ha travolto i minatori
L'enorme smottamento delle scorse ore in Myanmar ha provocato almeno 113 vittime
STATI UNITI
11 ore
Bezos sempre più "Paperone"
Il valore del patron di Amazon? Ben 171,6 miliardi di dollari
Cronaca
11 ore
Il Covid mette in ginocchio l'America
La pandemia cresce ancora in Brasile, con oltre 70mila nuovi contagi e più di 2400 morti
BOTSWANA
20 ore
Una misteriosa grande moria di elefanti
È quella che attanaglia lo stato africano del Botswana, ad oggi sono morti 350 esemplari e nessuno sa il perché
STATI UNITI
21 ore
C'è un gruppo di repubblicani vicini a George W. Bush che sostiene Joe Biden
E vuole mobilitare i repubblicani delusi dall'operato di Donald Trump: «Il partito ora è un culto della personalità»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile