KEYSTONE/EPA (UK PARLIAMENTARY RECORDING UNIT / HANDOUT)
Oggi sarà firmato un accordo che garantisce la libertà di movimento bilaterale per i cittadini britannici e irlandesi.
REGNO UNITO
08.05.19 - 12:410

Accordo con l'Irlanda sulla libertà di movimento bilaterale

La firma è prevista nel pomeriggio a Londra da parte dei numeri due dei governi britannico e irlandese, David Lidington e Simon Coveney

LONDRA - I diritti dei 350'000 cittadini irlandesi residenti nel Regno Unito e dei 300'000 britannici residenti nella Repubblica d'Irlanda saranno garantiti, libertà di movimento transfrontaliera inclusa, anche dopo la Brexit. Lo prevede un memorandum d'intesa fra i governi di Londra e di Dublino che mette al riparo la questione dalle conseguenze dell'uscita del Regno dall'Ue in qualunque eventualità: compresa quella di un divorzio senz'accordo da Bruxelles (no deal).

Il memorandum stabilisce che la Common Travel Area (Cta) fra i due Paesi resti pienamente in vigore. La firma, scrive il Guardian, è prevista nel pomeriggio a Londra da parte dei numeri due dei governi britannico e irlandese, David Lidington e Simon Coveney, a margine di una conferenza convocata insieme da Londra e da Dublino per cercare di promuovere il rilancio del processo per un nuovo governo locale d'unità nazionale in Irlanda del Nord (con unionisti e repubblicani di Belfast): secondo quanto promesso dopo i funerali di Lyra McKee, la giornalista uccisa ad aprile a Derry durante una sparatoria fra New Ira e polizia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
25 min

Notre-Dame: escluso l'incendio di origine dolosa

Le piste più plausibili sono una sigaretta spenta male oppure un cortocircuito

GERMANIA
2 ore

Tanto vento: in Germania è boom di energia elettrica da rinnovabili

Toccato il 44%. Tuttavia, non c'è da stare allegri: «È solo un'istantanea, se continuiamo così mancheremo gli obiettivi»

RUSSIA
2 ore

Un cittadino su 10 è stato torturato dalla polizia

Lo riporta un sondaggio dell'istituto demoscopico indipendente Levada Center

FOTO
GERMANIA
4 ore

Nudo in scooter: «Ma fa caldo, no?»

Simpatico intervento dei poliziotti del Brandeburgo che hanno chiesto invano all'uomo di indossare almeno i pantaloni

SVIZZERA
5 ore

Nestlé: arriva l'etichetta a "semaforo" Nutri-Score

Si comincerà da Francia, Belgio e Svizzera, dove le autorità sanitarie nazionali già raccomandano il bollino

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report