Keystone (archivio)
Trump ha sottolineato che il legale ha già parlato con il procuratore speciale Robert Mueller.
STATI UNITI
03.05.19 - 08:230

Russiagate: «Non permetterò a McGahn di testimoniare al Congresso»

Lo ha dichiarato alla Fox il presidente Donald Trump, sostenendo che autorizzarlo aprirebbe le porte alla citazione di ulteriori persone

WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto alla Fox di non credere che permetterà all'ex avvocato della Casa Bianca Don McGahn di testimoniare al Congresso nell'ambito delle inchieste sul Russiagate, spiegando che il legale ha già parlato con il procuratore speciale Robert Mueller.

«Direi che è finita. L'ho già lasciato testimoniare per 30 ore», ha osservato, sostenendo che autorizzarlo a deporre aprirebbe le porte per la citazione di altre persone.

Commenti
 
sedelin 3 mesi fa su tio
pagliaccio bugiardo infame!
casi89 3 mesi fa su tio
PAURA DELLA VERITA
Thor61 3 mesi fa su tio
@casi89 In questo caso, più che della verità direi della menzogna dei DEM!!!
seo56 3 mesi fa su tio
Concordo!!
miba 3 mesi fa su tio
@seo56 Adesso mi è tutto più chiaro in merito ai tuoi commenti sulla situazione in Venezuela, risp. su Maduro, Guaidò e le porcherie di USA, Trump e Co.: sei semplicemente innamorato di Trump e quindi tutto il resto (oggettività, trasparenza, DEMOCRAZIA, ecc. ecc ecc) per te sono solo un optional oppure, peggio ancora, solo se sono secondo il vangelo di Trump. Ma non ti vergogni dal momento che internet ti permette di informarti in maniera più o meno oggettiva sulle cose??
miba 3 mesi fa su tio
@seo56 Grazie seo56, adesso sono più in chiaro sui tuoi commenti in merito alla situazione in Venezuela, alias per te esiste solo il vangelo secondo Trump mentre tutto il resto (verità, trasparenza, DEMOCRAZIA, ecc ecc ecc) sono solo un optional
miba 3 mesi fa su tio
@miba opsssss....postato 2 volte, mi scuso
seo56 3 mesi fa su tio
@miba Rigorosamente pagliaccio!! Ribadisco... sorry non vale la pena sprecare tempo per rispondere alle tue @@@@@@
miba 3 mesi fa su tio
@seo56 Ma forse la questione è un'altra....alias che per te l'oggettività, la realtà e la democrazia (anche di sinistra se è stata scelta e voluta dal popolo) sono tutte cose che per te sono solo quelle che biascica a parole il tuo caro Trump
Thor61 3 mesi fa su tio
@miba Senza offesa, ma solo per chiarezza del tema. ### Parlare di democrazia, quando sono i DEM che l'hanno e continuano a VIOLARLA per i PROPRI interessi e non certo per quelli della nazione mi pare palesemente assurdo. ### Hanno provato in tutti i modi possibili e impossibili di screditarlo SENZA MAI riuscirci e, invece di fare una SANA opposizione, continuano a farsi del male da soli senza MAI portare temi validi su cui contrastare le politiche di Trump, infatti l'economia USA da ragione al sistema economico voluto da TRUMP e non certo da quello dei DEM. ### Basterebbe un po di distacco e lucidità per capirlo, un esempio non da poco del "Demente" (Secondo i DEM sarebbe matto) è l'evoluzione in positivo per le aziende made in USA che stanno facendo affari d'oro al punto che persino gli operai possono beneficiarne alla grande, cosa che non accadeva da decenni negli USA.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
@miba Il narcisista necessita di scimmie volanti per raggiungere il potere. Senza di loro non riuscirebbe fare nulla.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
VIDEO
ITALIA
56 min

Conte si dimette: «La crisi è stata innescata dalle parole di Salvini»

Il premier italiano chiede trasparenza e assunzione di responsabilità

BRASILE
1 ora

Sequestra un bus, ucciso

L'uomo è stato colpito da un cecchino delle forze speciali brasiliane. Nessun ostaggio sarebbe rimasto ferito

ITALIA
2 ore

Frana del Ruinon, enormi massi sulla strada

La strada provinciale che porta al passo del Gavia era stata chiusa, ma avrebbe riaperto dopo poche ore

VIDEO
ITALIA
4 ore

Open Arms: nove migranti si tuffano in mare

La Guardia costiera li sta portando al molo a Lampedusa. A bordo rimangono 88 naufraghi

FOTO
EL SALVADOR
5 ore

Condannata per un aborto dopo la violenza: ora è stata assolta

L'odissea di Evelyn Beatriz Hernandez si è conclusa con il lieto fine ma ha comunque scontato 33 mesi di carcere: «Una vittoria per le donne»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile