KEYSTONE/AP (J. Scott Applewhite)
STATI UNITI
28.02.19 - 15:570

Trump su Cohen: «Una cosa terribile»

Il presidente Usa si lamenta sulla concomitanza tra l'audizione del suo ex legale e il summit con Kim Jong-un

WASHINGTON - «Penso che avere un'audizione falsa come quella nel mezzo di un così importante summit sia stata veramente una cosa terribile». Lo ha affermato il presidente americano Donald Trump, reagendo alle accuse lanciategli ieri dal suo ex legale Michael Cohen alla Camera.

«Avere ciò durante questo summit, molto importante, è qualcosa di incredibile. Non sarebbe mai successo con un altro presidente». In ogni caso, ha aggiunto Trump, «avrebbero potuto fissarla fra due giorni o fra una settimana».


KEYSTONE/EPA (LUONG THAI LINH)

Se Cohen «ha detto molte bugie», il tycoon ha rimarcato di essere rimasto «impressionato» da una cosa: «egli ha affermato che non c'è alcuna collusione con la truffa russa».

«Mi chiedo perché non abbia mentito anche su questo, dato che lo ha fatto su tutto il resto», ha proseguito il presidente Usa, riassumendo la testimonianza del suo ex avvocato come «falsa al 95% invece del 100%», cifra che sarebbe stata raggiunta se avesse «mentito anche sul capitolo russo».

KEYSTONE/EPA (LUONG THAI LINH)
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
1 ora

Pressing sui colossi di internet, dalla web tax alla moneta di Facebook

«Dobbiamo assicurare che le piattaforme online non eliminino i benefici che il commercio elettronico offre ai consumatori attraverso comportamenti anti-competitivi»

FRANCIA
3 ore

Notre Dame, tre mesi dopo fra leggi e polemiche. Tutte le foto

Ad oggi l’obiettivo è ancora la pulizia e la messa in sicurezza, non è ancora stato scongiurato il rischio di collasso

CINA
4 ore

Al via il pagamento a riconoscimento facciale Alipay

È stato installato presso le Librerie Xinhua, il più grande rivenditore di libri del Paese asiatico

STATI UNITI
6 ore

'El Chapo' condannato all'ergastolo: «Processo ingiusto»

Joaquin Guzman era stato riconosciuto colpevole per il traffico di tonnellate di droga e di vari omicidi come boss del cartello di Sinaloa

ITALIA
6 ore

Instagram nasconde il numero dei Like anche in Italia

La prima prova è stata svolta in Canada

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report