Keystone
REGNO UNITO
23.02.19 - 10:440

Brexit, c'è aria di posticipo

Tre ministri chiedono lo slittamento se il Parlamento non dovesse approvare nei prossimi giorni il piano della premier May

LONDRA - La Brexit dovrebbe essere posticipata se il Parlamento non approverà nei prossimi giorni l'atteso nuovo piano della premier Theresa May: è la richiesta di tre ministri del governo britannico, che si dicono pronti a sfidare la leader Tory con un voto a favore di uno slittamento dell'uscita del regno dalla Ue.

Si tratta, riporta la Bbc, del ministro della Attività Produttive Greg Clark, della ministra del Lavoro Amber Rudd e del ministro della Giustizia David Gauke.

I tre sostengono che se un accordo non verrà appoggiato dai parlamentari immediatamente "sarebbe meglio estendere l'Articolo 50 e ritardare la nostra data di uscita piuttosto che uscire rovinosamente dall'Unione Europea il 29 marzo".

Downing Street ha risposto commentando che le opinioni dei tre sono "a malapena un segreto" ed ha sottolineato che la May "sta lavorando duramente" per assicurare un accordo con l'Ue che soddisfi l'obiettivo chiesto dal referendum.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 ora
Trovati 39 corpi in un camion
Un 25enne nordirlandese è stato fermato con il sospetto di omicidio. Si tratta dell'autista del tir
ITALIA
3 ore
Strage di Capaci: «Un ex poliziotto mise l'esplosivo»
Clamorosa rivelazione del collaboratore di giustizia Pietro Riggio. «Ho sempre avuto paura di parlare di queste cose»
STATI UNITI
5 ore
Il fantasmino giallo vola con 7 milioni di nuovi utenti
Snapchat chiude il terzo trimestre sopra le attese e intende investire di più nella realtà aumentata per contrastare Facebook, Instagram e YouTube
HONG KONG
7 ore
La testimonianza di un ticinese ad Hong Kong: «La città è irriconoscibile»
La gente locale ha paura, è esasperata e teme per il proprio futuro. «L’economia è ferma»
STATI UNITI
15 ore
La crisi del Boeing 737 Max fa cadere la prima testa
Kevin McAllister lascia, il suo posto va a Stan Deal. Un avvicendamento che piace a Wall Street: i titoli Boeing salgono di oltre il 2%
REGNO UNITO
16 ore
Bocciata la Brexit sprint
La Camera dei Comuni ha detto “no” alla mozione presentata dal governo di Boris Johnson, facendo svanire l'obiettivo di un'uscita concordata dall'Ue il 31 ottobre.
STATI UNITI
16 ore
La polizia ha arrestato Tupac Shakur
L'uomo, 40 anni, è omonimo del rapper scomparso nel 1996
SVEZIA
18 ore
Greta Thunberg, «mia sorella Beata è vittima degli haters»
«Tutti quelli che mi minacciano e mi scrivono messaggi di odio finiscono per prendersela con lei» ha dichiarato l'attivista ambientale
NORVEGIA
20 ore
Oslo, arrestata anche la donna ricercata
Lei e il 32enne alla guida dell'ambulanza hanno legami con «ambienti dell'estrema destra»
FOTO
REGNO UNITO
21 ore
Arriva il 22esimo figlio, si allarga The Radford Family
Sue e Noel Radford hanno annunciato una nuova gravidanza, sperano di avere un maschietto
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile