Keystone
VENEZUELA
14.02.19 - 12:450
Aggiornamento 15:24

«Trump aiuti i 40 milioni di poveri in Usa»

Nicolás Maduro ha nuovamente criticato l'insistenza del presidente statunitense nell'inviare aiuti verso il Venezuela

CARACAS - Il presidente venezuelano Nicolás Maduro ha nuovamente criticato ieri sera a Caracas l'insistenza del presidente statunitense Donald Trump nell'inviare aiuti umanitari verso il Venezuela, esortandolo ad «aiutare i 40 milioni di poveri che ci sono negli Stati Uniti».

In una conferenza dal palazzo di Miraflores, riferisce la tv venezuelana Telesur, Maduro ha detto che Trump «vuole trasformare il Venezuela in un Paese di mendicanti». «Non ha mai aiutato nessuno», ha aggiunto, ma certo ha «inviato razzi e missili, e portato via il denaro degli altri», in allusione al blocco dei beni petroliferi venezuelani negli Usa.

Successivamente il leader 'chavista' si è chiesto: «Ma perché Donald Trump non aiuta piuttosto i 40 milioni di poveri che ci sono negli Stati Uniti, tutta gente che non ha casa, istruzione, lavoro e assistenza sanitaria?».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report