Keystone
STATI UNITI
29.07.18 - 20:590

Il New York Times incontra Trump: «Usi un linguaggio pericoloso»

Il presidente aveva parlato di un colloquio «interessante» sulle Fake News «nemiche della gente», ma l'editore del giornale non ha molto gradito le sue parole

NEW YORK - Un incontro che doveva restare 'off the record' e privato, e che invece si trasforma in un litigio pubblico. Che i rapporti fra Donald Trump e il New York Times non siano dei migliori è noto, ma un'ulteriore conferma arriva dallo scontro a distanza fra il presidente americano e l'editore del quotidiano A.G. Sulzerberg in merito al resoconto sul loro faccia a faccia alla Casa Bianca.

A Trump che ha parlato di incontro «interessante» sulle Fake News «nemiche della gente», ha risposto secco l'editore del New York Times: «L'ho messo in guardia» sulla pericolosità della sua retorica anti-media che rischia di tradursi in violenza.

In un dettagliato comunicato, il quotidiano spiega che l'incontro è avvenuto lo scorso 20 luglio e che, su richiesta della Casa Bianca, si doveva trattare di un faccia a faccia di routine che doveva restare privato. Ma visto che Trump ha disatteso l'impegno del silenzio, il New York Times ha offerto la sua versione dei fatti. «Ho accettato l'invito per sollevare con il presidente le mie preoccupazioni sulla sua retorica anti-media» e sul suo definire i giornalisti «nemici della gente». «Gli ho detto direttamente che il suo linguaggio è pericoloso», ha spiegato Sulzerbeger, il cui quotidiano è ripetutamente criticato da Trump che lo ha bollato come il "failing New York Times".

Lo scontro pubblico arriva a 100 giorni dalle elezioni di medio termine di novembre, che rappresentano un vero e proprio test sull'operato di Trump. Democratici e repubblicani sono impegnati in una campagna senza esclusione di colpi con il presidente al centro. I primi sembrano orientati, secondo i sondaggi, a riconquistare almeno parte del Congresso ma la cautela è d'obbligo dopo lo schiaffo del 2016, che ha fatto sterzare il partito più a sinistra. Per i repubblicani la partita è più complicata: nonostante il boom dell'economia, molti candidati di destra vedono Trump come una minaccia e cercano di sganciarsi da un presidente che fa storcere il naso anche a una fetta del partito.

Trump però va avanti per la sua strada: «I numeri dei sondaggi sono i più alti nella storia del partito repubblicano. Meglio di quelli di Abe Lincoln e Ronald Reagan», ha twittato il presidente, assumendosi indirettamente i meriti del successo.

Poi torna a cavalcare uno dei temi più cari alla sua base elettorale: il muro al confine con il Messico. «Sarei disposto allo shutdown per i voti sulla sicurezza al confine, incluso il muro», ha detto lanciando l'ennesima provocazione.

Ma la sua nuova minaccia su una chiusura del governo - secondo gli osservatori - non si tradurrà in realtà: una paralisi pubblica è infatti troppo rischiosa con il voto alle porte. E anche un presidente fuori dagli schermi con Trump lo sa.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
16 ore
«Il vaccino? Non è una passeggiata»
La testimonianza di un partecipante ai trial di Moderna: «Ho avuto sintomi. Ma lo rifarò»
FOTO
AUSTRIA
17 ore
Tutti in coda, al via i test a tappeto
In caso di tampone rapido positivo viene subito effettuato anche un test molecolare
ITALIA
19 ore
«La sanità italiana è arrivata piuttosto fragile all'appuntamento con la pandemia»
A sostenerlo è l'istituto di ricerca Censis. Sulle restrizioni per Natale: «Quasi l'80% degli italiani è favorevole».
STATI UNITI
20 ore
Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming
Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti
STATI UNITI
20 ore
Biden chiederà agli americani di portare la mascherina per 100 giorni
«Credo vedremo una riduzione significativa dei casi», ha promesso. La sua autorità, però, sarà limitata.
REGNO UNITO
23 ore
Vaccino anti Covid: primo carico arrivato nel Regno Unito
È stato depositato in un magazzino segreto. La distribuzione scatterà dal fine settimana.
ITALIA
23 ore
Obbligo di quarantena per chi rientra in Italia
Esentati coloro che viaggiano per motivi di lavoro o di studio
FOCUS
1 gior
Ammalarsi d'amore, sesso e Covid
Il virus ha sconvolto anche le modalità affettive e sociali d'interazione tra gli umani
MONDO
1 gior
Le motivazioni di chi fa circolare bufale e teorie del complotto
Ci sono quattro categorie di propagatori, secondo la classificazione di un saggio del 2009 di Cass Sunstein.
ITALIA
1 gior
Domani scatta il nuovo Dpcm, ecco le regole per le feste
Le ultime modifiche riguardano la scuola. Vietati gli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile