Keystone
CINA
27.06.18 - 08:440

La visita Usa a Pechino «allenterà le tensioni»

Il segretario della difesa Usa Jim Mattis ha incontrato il suo omologo cinese Wei Fenghe, i dazi gettano ancora ombre sulla diplomazia

PECHINO - La visita in Cina del segretario alla Difesa Usa Jim Mattis «contribuirà ad allentare le tensioni e a promuovere la fiducia reciproca»: lo ha detto a Pechino il ministro della Difesa Wei Fenghe, accogliendo l'illustre ospite.

Wei e Mattis, dopo la cerimonia di benvenuto e l'ispezione della guardia d'onore, hanno avuto colloqui e scambiato opinioni su questioni di interesse comune, in base al resoconto dei media locali.

È la prima visita di Mattis da capo del Pentagono in Cina e la prima dal 2014 per un segretario alla Difesa, secondo il Dipartimento della Difesa americano. Mattis ha affermato alla vigilia di essere pronto ai colloqui e di «voler ascoltare molto», forte di un'agenda ricca di temi tra gli scenari sulla penisola coreana, i rapporti bilaterali scossi da mar Cinese meridionale e Taiwan, le cui relazioni con Usa irritano Pechino.

Il Segretario alla Difesa ha invitato Wei a recarsi negli Stati Uniti al momento più appropriato. In giornata Mattis vedrà tra gli altri il presidente Xi Jinping, Commander-in-chief e capo della Commissione centrale militare.

Ancora delicata la questione dei dazi - La Cina ha «preso nota» delle varie ipotesi circolate sui piani di restrizioni Usa agli investimenti delle aziende di Pechino promettendo di «seguire la vicenda con molta attenzione».

Un portavoce del ministero del Commercio, citato dai media locali, ha aggiunto che saranno anche valutati «i potenziali impatti sulle aziende cinesi» in caso di varo di misure restrittive.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
7 ore
Coronavirus: boom di casi nel mondo
E gli Stati Uniti temono 300'000 morti legate al Covid-19
LIBANO
8 ore
Esplosione a Beirut, nessuna ipotesi è esclusa
Richieste le immagini satellitari per fare luce sulla dinamica del disastro che ha colpito la capitale libanese
COREA DEL SUD
9 ore
Lo studio conferma: anche gli asintomatici possono contagiare
Secondo i ricercatori, gli asintomatici presentano la stessa concentrazione di virus di un positivo con sintomi
STATI UNITI
9 ore
Scintille Canada - USA, Trump rilancia la guerra dei dazi
«Il Canada se ne approfitta di noi, come sempre» ha detto il Presidente statunitense
SPAGNA
10 ore
Il coronavirus cresce ancora, altri 4'507 casi
Il comune di Aranda è stato isolato a causa dell'alta incidenza dei contagi
FOTO
INDIA
11 ore
Aereo fallisce l'atterraggio e si schianta: almeno venti morti
A bordo del volo Air India c'erano 191 persone: si trattava di un volo di rimpatrio
GERMANIA
11 ore
Dovremo segnare in un diario chiunque incontriamo?
L'analisi per evitare la seconda ondata, e il conseguente lockdown, arriva dal noto virologo Christian Drosten
CINA / STATI UNITI
13 ore
TikTok, «sconcerto» per la mossa di Trump
La società se la prende con l'amministrazione Usa e rassicura gli utenti
ITALIA
13 ore
Borsa, bruciati 42 miliardi in sei mesi
La ripresa post-coronavirus, almeno sui mercati, è già iniziata
ITALIA
13 ore
Party per la maturità all'estero, tornano positive al Covid-19
24 giovani ragazzi del Veneto si sono recati in Croazia per festeggiare la Maturità, due di loro sono risultate positive
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile