Der Spiegel
GERMANIA
14.05.18 - 07:210

Trump: un «dito medio» rivolto all'Europa

Il settimanale Der Spiegel ha dedicato una copertina molto forte alla decisione degli Stati Uniti di uscire dall'accordo con l'Iran

BERLINO - È ancora molto acceso il dibattito in questi giorni, in Germania, sulla decisione di Washington di uscire dall'accordo con l'Iran, e Spiegel ha aperto la sua edizione di questa settimana con una copertina decisamente forte sul tema: un dito medio, che raffigura Donald Trump, accanto alle parole "Good by Europe!". In un editoriale, si afferma poi che la decisione di Donald Trump sull'Iran «mette fine all'alleanza transatlantica».

Dalle pagine della Bild am Sonntag è invece il nuovo ambasciatore americano in Germania Richard Grenell a tentare di riparare al fin troppo strapazzato rapporto con la Germania, rivelando che, nel corso dell'ultima visita negli Usa, Trump ha fatto visitare l'intera Casa Bianca alla cancelliera, "mostrandole persino la camera da letto". Segnale, sostiene, di un rapporto molto personale.

1 anno fa Nucleare iraniano: la Casa Bianca non esclude sanzioni alle aziende UE
1 anno fa «Continueremo a lavorare per un accordo con l'Iran»
1 anno fa Accordo sul nucleare, il ritiro degli Usa è una «violazione»
1 anno fa Trump: «L'accordo con l'Iran era una grande menzogna»
Commenti
 
Lonely Cat 1 anno fa su tio
È uno spasso vedere come i ragazzini capricciosi europei diventano isterici quando gli altri non fanno quello che vorrebbero loro. Forza Trump!
sedelin 1 anno fa su tio
gli sta bene, ignorante e incivile fottiputtane!
F.Netri 1 anno fa su tio
@sedelin Mamma mia, quanto sei sguaiato e volgare!
sedelin 1 anno fa su tio
@F.Netri sicuramente meno di trump :-))))
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA / STATI UNITI
1 ora

FCA e Renault, dalle nozze il terzo più grande costruttore di auto

La fusione darebbe vita ad un gruppo con una capitalizzazione di mercato di 33 miliardi di euro

EUROPEE
1 ora

I sovranisti avanzano. In crescita gli ecologisti

In Italia la Lega è il primo partito col 34%. Crolla invece il Movimento 5 stelle al 17%

POLONIA
3 ore

Pedofilia, un docu-film fa tremare la Polonia cattolica

In rete da alcuni giorni un documentario su presunti abusi sessuali perpetrati da sacerdoti cattolici ai danni di bambini negli ultimi decenni in Polonia

MONDO
3 ore

Cerchi lavoro? Fai attenzione alla sindrome dell'impostore

È una condizione mentale che può essere molto dannosa per la propria carriera: un consiglio su come affrontarla

ITALIA
15 ore

Fiat e Renault: quel matrimonio che fa paura a Volkswagen

Tutti i numeri dell'unione che potrebbe cambiare per sempre il mondo dell'automobile

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report