Keystone / EPA
RUSSIA
19.03.18 - 14:240

L'Osce boccia le elezioni russe

L'organizzazione deplora la mancanza di «reale competizione», le «limitazioni» alla libertà d'espressione e di assemblea e la «copertura mediatica eccessiva» riservata a Vladimir Putin

MOSCA - Le elezioni russe, sebbene organizzate in modo competente e ordinato, si sono distinte per una mancanza di «reale competizione». Lo ha stabilito la missione dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) nel suo giudizio finale.

Tra gli elementi negativi figurano anche «l'esclusione di un candidato» dal processo elettorale (Alexei Navalny, ndr), le «limitazioni» alla libertà d'espressione e di assemblea prima delle elezioni, le «pressioni» ai danni dei critici delle autorità e la «copertura mediatica eccessiva» riservata a Vladimir Putin.

«La scelta senza reale concorrenza, come abbiamo visto qui, non è una vera scelta. Ma la gestione professionale ed efficiente degli aspetti tecnici delle elezioni da parte della Commissione Elettorale Centrale merita di essere riconosciuta», ha dichiarato Michael Georg Link, coordinatore speciale e leader della missione di osservazione a breve termine dell'Osce.

«Ma dove il quadro giuridico limita molte libertà fondamentali e il risultato non è in dubbio, le elezioni quasi perdono il loro scopo: consentire alle persone di scegliere i propri leader».

TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA / SERBIA
5 ore

Allarme bomba sull'aereo Lufthansa... per amore

L'autore ha ammesso di averlo fatto perché si era invaghito di una hostess in servizio su quel volo

REGNO UNITO
6 ore

British Airways sospende i voli per il Cairo

La cancellazione avviene a scopo precauzionale dopo un allarme sul rischio di azioni terroristiche contro il trasporto aereo verso la capitale egiziana

ITALIA
10 ore

Estradata in Italia la "Bonnie" che truffò anche Clooney

A suo carico pendeva un mandato di arresto internazionale per una valanga di truffe messe a segno, compresa quella nei confronti del celebre attore

REGNO UNITO
12 ore

Gas sulla metro a Londra, caccia a due uomini

Avrebbero usato dei lacrimogeni durante una rissa. Diverse persone sono state assistite fuori dalla stazione di Oxford Circus

ITALIA
14 ore

Addio a Francesco Borrelli, capo del pool Mani Pulite

L'ex procuratore generale di Milano si è spento a 89 anni in ospedale. Era ricoverato da un paio di settimane presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile