Keystone / AP
STATI UNITI
19.03.18 - 08:050

Trump non valuta il licenziamento di Mueller

La Casa Bianca rassicura: il presidente non vuole cacciare il procuratore speciale per il Russiagate

NEW YORK - «Il presidente non sta considerando o parlando di un licenziamento di Robert Mueller». Lo afferma il legale della casa Bianca, Ty Cobb cercando di calmare i rumors su un possibile licenziamento del procuratore speciale per il Russiagate.

Il senatore repubblicano John McCain ha intanto difeso Mueller dagli attacchi del presidente Trump. «Il procuratore speciale Robert Mueller ha servito il nostro Paese con onestà e integrità. È essenziale che gli venga consentito di completare l'indagine sulle interferenze della Russia nelle elezioni del 2016, senza ostacoli», ha affermato il senatore.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile