Keystone / EPA
STATI UNITI
07.02.18 - 18:260

Accordo vicino, lo shutdown può essere evitato

I leader repubblicani e democratici al Senato degli Stati Uniti sarebbero vicini a concludere il braccio di ferro

WASHINGTON - I leader repubblicani e democratici al Senato degli Stati Uniti sarebbero vicini ad un accordo bipartisan sul bilancio che fisserebbe le spese militari e domestiche per i prossimi due anni, evitando un altro shutdown e permettendo anche di superare definitivamente l'impasse sul budget che grava sul Congresso e che ha innescato un duro braccio di ferro politico che coinvolge anche la Casa Bianca.

Braccio di ferro su cui i democratici alla Camera non vogliono però ancora cedere, visto che la leader della minoranza Nancy Pelosi ha messo ben in chiaro che non intende appoggiare l'accordo sul budget, se non è accompagnato dal promesso dibattito sul destino dei "dreamer".

I dreamer sono i cittadini entrati illegalmente negli Usa da minori e oggetto per questo del programma noto come DACA voluto da Barack Obama, ma che il presidente Donald Trump ha revocato dando mandato al Congresso di trovare un'alternativa entro il 5 marzo, data a cui è fissata la scadenza del programma stesso.

Tags
accordo
ferro
braccio ferro
braccio
leader
shutdown
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report