Keystone
FRANCIA
24.04.17 - 16:200
Aggiornamento : 16:42

Hollande: «Voterò Macron. È impossibile tacere»

Duello televisivo tra gli sfidanti al ballottaggio il 3 maggio

PARIGI - «Voterò per Emmanuel Macron»: lo ha annunciato il presidente francese, François Hollande, in una dichiarazione dall'Eliseo trasmessa in diretta tv.

«La presenza dell'estrema destra - ha detto Hollande - fa di nuovo correre un rischio al Paese. La sua lunga storia, i suoi metodi, i legami con gruppi estremisti ovunque in Europa, ma soprattutto le conseguenze che avrebbe l'applicazione del suo programma sulla vita del nostro Paese».

Per questo, ha detto Hollande, «è impossibile tacere, non ci si può rifugiare nell'indifferenza, si impone la mobilitazione e la chiarezza, voterò Emmanuel Macron».

Quanto al programma che rappresenta un "rischio" per la Francia, Hollande è sceso nel dettaglio di quello che il Front National propone: «Il potere d'acquisto dei francesi verrebbe amputato se Marine Le Pen vincesse e la Francia uscisse dalla zona euro, le misure protezioniste comporterebbero la soppressione di migliaia di posti di lavoro, se fossero imposti dazi sulle merci che arrivano dall'estero ci sarebbe un aumento dei prezzi senza precedenti che colpirebbe i più deboli».

«Di fronte alla minaccia terroristica che esige solidarietà e coesione nel Paese - ha concluso Hollande - l'estrema destra dividerebbe profondamente la Francia, darebbe un marchio a una parte dei nostri cittadini per la loro origine o la loro religione, metterebbe in discussione i principi della Repubblica».

Scontro tv il 3 maggio - Il dibattito televisivo tra i due sfidanti al ballottaggio delle presidenziali francesi, Emmanuel Macron del movimento En Marche! e Marine Le Pen del Front National, si farà il 3 maggio. Macron ha accettato la sfida, conferma il suo entourage, contrariamente a quello che accadde nel 2002 quando Jacques Chirac rifiutò di partecipare al dibattito televisivo con Jean-Marie Le Pen, padre di Marine e fondatore del Front National arrivato al ballottaggio. La sfida tv del 3 maggio, a 4 giorni dal voto per il secondo turno delle elezioni presidenziali, sarà trasmessa in diretta e congiuntamente da Tf1 e France 2.

 
 

Commenti
 
Nicklugano 2 anni fa su tio
Dai Hollande, metti il caschetto, prendi lo scooter a va a farti un giretto...
elvetico 2 anni fa su tio
Macron ? "figlio di Hollande" e "figlio dei Rotschild", quindi inaffidabile per la presidenza francese e per la Francia: sarà al servizio dei poteri forti, dell'alta finanza e di "quelli" che hanno ideato e voluto la UE per i propri interessi a spese delle Nazioni e delle popolazioni europee, cioè del potere occulto legato alla massoneria. Auguriamoci che i Francesi non si facciano abbindolare: per uscire dalla famigerata UE è ORA o MAI PIU' perché il Macron SICURAMENTE non promuoverà MAI un referendum per lasciare ai Francesi la libertà di scegliere il proprio futuro. Per farlo dovrebbero fare una rivoluzione ... e non sarebbe la prima !
Moga 2 anni fa su tio
Pessima pubblicità per Macron :-)
MIM 2 anni fa su tio
ah ah ah ah ah rischia di affondarlo ah ah ah
Zico 2 anni fa su tio
visto dove hai portato il tuo partito forse, ma proprio forse era meglio fare l'impossibile: tacere
patrick28 2 anni fa su tio
BRAVO !!
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
2 ore

Furto del gabinetto d'oro di Cattelan, fermate altre tre persone

L'opera non è ancora stata ritrovata. Faceva parte di una mostra ospitata dal Blenheim Palace a Woodstock

FOTO E VIDEO
STATI UNITI
5 ore

Troppo stanco per proseguire: salvato cane da 86 chili

Con il suo padrone aveva affrontato un sentiero sul Grandeur Peak. Sono stati riportati in pianura prima che facesse troppo freddo

PAESI BASSI
5 ore

Chiusi in cantina per nove anni, i vicini: «Non ne avevamo idea»

I residenti di Ruinerwold si interrogano sull'assurda scoperta. Anche chi aveva sospetti pensava al massimo al traffico di droga

ITALIA
7 ore

Bus contro un albero a Roma: 29 feriti, nove sono gravi

Non è ancora stata chiarita la dinamica dell’incidente

GERMANIA
9 ore

Due morti sospette a Haldensleben

Si tratta di due dipendenti del corriere tedesco Hermes, deceduti a distanza di poche ore sul posto di lavoro

SPAGNA
10 ore

Catalogna: un'altra notte di scontri, decine di feriti e arresti

Non si è placata la rabbia catalana per le condanne dai 9 a 13 anni di carcere di 12 leader separatisti

STATI UNITI
13 ore

Finiscono per sbaglio negli Stati Uniti in auto: famiglia britannica arrestata

Stavano facendo una gita a Vancouver, in Canada, e hanno sconfinato senza accorgersene

TURCHIA
21 ore

Nazionali turchi e saluto militare: quando la politica irrompe nello sport

I calciatori hanno scatenato un'ondata di polemiche, ma non tutti gli sportivi d'élite turchi stanno con Erdogan

PAESI BASSI
22 ore

Chiusi in cantina da 9 anni, aspettavano la fine del mondo

Alcuni dei figli non sapevano nemmeno che il mondo fosse abitato da altre persone

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile