REGNO UNITO
16.12.16 - 12:360

Brexit, l'accordo sui cittadini Ue «in tempi rapidi»

LONDRA - Un accordo «in tempi rapidi» sui cittadini europei che vivono nel Regno Unito e sugli "expat" britannici nei Paesi del continente. È quello che auspica la premier Theresa May di ritorno a Londra dopo il vertice europeo di Bruxelles in cui ha ribadito che la Gran Bretagna è pronta all'avvio dei negoziati sul divorzio con l'Ue entro la fine di marzo.

Quella che alcuni media del Regno hanno definito come «apertura inaspettata» per garantire i diritti di milioni di cittadini è stata però accolta in modo piuttosto freddo nel corso degli incontri tenuti dalla leader conservatrice coi suoi omologhi.

Secondo il premier irlandese Enda Kenny, May vorrebbe discutere di un accordo sui residenti all'estero subito all'inizio dei negoziati. Ma per il filo-Tory Daily Telegraph, la priorità dell'Unione sarebbe quella di presentare a Londra un "conto" della Brexit, stimato in circa 60 miliardi di euro, per onorare, tra l'altro, gli impegni di bilancio presi dal Regno Unito con l'Ue.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
3 ore
Teorie sul vaccino, Bill Gates: «Stupide e assurde»
Il magnate ha detto che è difficile negare le teorie di cospirazione che lo coinvolgono perché troppo «stupide»
MONDO
5 ore
A sostegno del petrolio, proseguono i tagli alla produzione
L'Opec+ ha deciso di prorogare i tagli per tutto il mese di luglio
SPAGNA
5 ore
Si torna in discoteca, ma senza ballare
Nella Fase 3, che partirà lunedì in alcune regioni spagnole, le discoteche potranno riaprire: ma niente pista da ballo
GERMANIA
7 ore
Abuso su minori shock: 11 arresti
Tra le vittime sono stati identificati tre bambini di 5,10 e 12 anni
EUROPA
9 ore
L'ombra del razzismo aleggia anche in Europa
Il 30% delle persone di colore intervistate ha dichiarato di essere stato vittima di razzismo
BRASILE
10 ore
Bimbo nero precipita da un grattacielo, proteste in Brasile
Il bambino di una collaboratrice domestica era stato affidato alla padrona di casa
PORTOGALLO
11 ore
Maddie: sospetti su un terzo bambino
S'indaga su una sparizione avvenuta in Portogallo nel 1996. Potrebbe avere lo stesso colpevole
BRASILE
15 ore
L'OMS rischia di perdere un altro pezzo
Il presidente brasiliano Bolsonaro sembra voler seguire le orme di Trump
STATI UNITI
15 ore
E ora spunta un nuovo Floyd
Si chiama Manuel Ellis, ed è stato ucciso da un poliziotto in un modo molto simile. Il video sciocca l'America
GERMANIA
1 gior
Maddie non sarebbe la sola vittima dell'orco
Nel 2015 Inga, una bimba di soli cinque anni, è scomparsa durante una gita con i genitori nel bosco di Stendall.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile