STATI UNITI
07.11.15 - 17:330

Usa2016: Trump torna in tv, sarà al Saturday Night Live

Sarà 'padrone di casa' nello spettacolo comico-satirico tra i più seguiti e più apprezzati negli Usa

NEW YORK - Torna in televisione Donald Trump, ma questa volta come 'padrone di casa' al Saturday Night Live, lo spettacolo comico-satirico tra i più seguiti e più apprezzati negli Stati Uniti, in onda in seconda serata sulla Nbc e che proprio quest'anno ha segnato quattro decenni di successo.

Trump non è nuovo al Snl (com'è noto lo show), vi ha preso parte diverse volte ma mai in veste di 'politico', o meglio di candidato. Nel 2004 per esempio il miliardario newyorchese condusse una puntata dello show poco dopo il debutto del reality da lui lanciato, 'The Apprentice' e trasmesso dalla Nbc, stesso network di Saturday Night Live.

E la novità c'è, perché se in generale è rara la partecipazione dei politici al Saturday night live, lo è ancor di più se si tratta di candidati per la presidenza del Paese e pressoché senza precedenti se questi finiscono per condurre il programma. È accaduto solo per otto politici in tutto, di cui soltanto uno - il reverendo Al Sharpton nel 2003 - era attivamente coinvolto nella corsa per le presidenziali. Qualche settimana fa al Snl è comparsa la candidata alla nomination democratica Hillary Clinton, ma non come conduttrice.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BANGLADESH / SVIZZERA
42 min
«In molti in Svizzera si preoccupano per quelle operaie»
In Bangladesh, la pandemia ha evidenziato le pecche di un'industria dell'abbigliamento malata: «Dev'esserci una svolta».
MONDO
5 ore
La sanità scrive al G20
40 milioni di persone uniti in una lettera, la più grande mobilitazione della comunità sanitaria degli ultimi 5 anni.
ITALIA
7 ore
«Forse non è Kawasaki, ma una malattia più grave»
La sindrome infiammatoria ha colpito alcuni giovanissimi positivi al Covid. L'esperto: «Sintomi diversi»
SVEZIA
9 ore
Rallentare il virus? «Frontiere chiuse subito. Poi è controproducente»
Dall'ECDC: «Test sierologici non sicuri al 100% e rispetto dei dati personali i nodi da sciogliere».
MONDO
9 ore
Stop ai test con l'idrossiclorochina
L'organizzazione mondiale della sanità ha sospeso «temporaneamente» in via precauzionale gli esperimenti clinici
UNIONE EUROPEA
11 ore
Riaprire le frontiere? «Guardate la situazione epidemiologica»
«Vi chiedo di coordinarvi e comunicare in modo che le persone possano viaggiare in modo sicuro»
STATI UNITI
11 ore
Una parata per celebrare il primo compleanno di un superstite della strage di El Paso
Paul Gilbert Anchondo aveva solo due mesi quando i suoi genitori sono rimasti uccisi, insieme ad altre 21 persone
GERMANIA
13 ore
Lufthansa: l'accordo per il salvataggio c'è
Lo Stato tedesco diventerà il primo azionista del gruppo con il 20% del capitale.
AUSTRIA
13 ore
In Austria il primo trapianto di un polmone per salvare una malata di Covid-19
La donna non aveva patologie pregresse ma il suo stato di salute era precipitato portandola a un passo dalla morte
STATI UNITI
16 ore
Coronavirus, ecco come l'aeroporto di Anchorage è diventato il più trafficato al mondo
L'emergenza ha fatto aumentare i voli in Alaska, mentre il resto del mondo piange le conseguenze
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile