IMAGO
ITALIA / STATI UNITI
10.03.21 - 19:530

Si vola solo "Covid tested" tra Malpensa e New York

Potranno salire sull'aereo soltanto i passeggeri muniti di tampone negativo

MILANO - A bordo degli aerei intercontinentali diretti da Malpensa a New York o Atlanta (e viceversa) potranno salire solamente i passeggeri che hanno effettuato un tampone negativo al più tardi 48 ore prima.

È quanto indica un'ordinanza firmata ieri dal Ministro della Salute, Roberto Speranza, che mira a garantire una maggiore sicurezza sui voli intercontinentali, almeno fino al 30 giugno.

Secondo Armando Brunini, l'amministratore Delegato della SEA (la società che gestisce gli scali milanesi di Malpensa e Linate), «il risultato è stato frutto di un impegno congiunto con i ministeri della Salute e dei Trasporti assieme alla Regione Lombardia che ringraziamo per il lavoro di questi mesi».

«Milano-New York è la destinazione intercontinentale con maggior numero di frequenze e di passeggeri e ci auguriamo che questa sperimentazione sia il primo passo per un allargamento delle tratte “Covid tested” che riteniamo fondamentali per sostenere il traffico in questo periodo ancora molto difficile della pandemia».

Una misura simile, come ricorda il portale Corriere.it, è in vigore già da dicembre all’aeroporto di Roma Fiumicino, sempre con le due città statunitensi.

«A Malpensa», ci tiene poi ad aggiungere la SEA, «i passeggeri in partenza per qualsiasi destinazione possono effettuare un tampone antigenico a pagamento in area check-in».

Niente voli "turistici" 

A beneficiare della novità saranno i voli da Delta Air Lines, American Airlines ed Emirates, per i passeggeri che devono spostarsi tra USA e Italia per motivi di lavoro, studio, o di salute.

Infatti, per il momento, le restrizioni agli spostamenti restano in vigore: ciò significa che gli spostamenti per turismo non sono ancora permessi. D'altronde, ciò è chiaro anche dalla sospensione dell'erogazione dei visti turistici.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
27 min
L'assassino americano Robert Durst rischia di morire a causa dal coronavirus
Il 78enne, reso celebre per la sua clamorosa confessione nella serie tv “The Jinx”, era stato condannato all'ergastolo
STATI UNITI
1 ora
Bill Clinton ricoverato: presto verrà dimesso
L'ex-presidente era stato ospedalizzato con una certa urgenza settimana scorsa
FOTO
ITALIA
13 ore
"No green pass", nervi tesi a Milano
Cortei, proteste, slogan e qualche scontro con le forze dell'ordine. Migliaia di persone in piazza
STATI UNITI
14 ore
No vax, metà degli agenti di Chicago rischia lo stipendio
La disputa nata tra la linea dura promossa dalla sindaca e i sindacati contrari all'obbligo di mostrare il certificato
FOTO
Italia
19 ore
Proteste contro il fascismo, «è un attacco alla dignità di tutto il Paese»
Centro-sinistra e sindacati chiedono che venga rivista la Costituzione italiana con nuove riforme
Regno Unito
20 ore
Accoltellamento David Amess, «è terrorismo»
L'uomo arrestato figurava tra le persone ritenute a rischio radicalizzazione
STATI UNITI
1 gior
No, l'ivermectina non cura il Covid. Ecco il perché
L'Infectious Diseases Society of America ha pubblicato un'infografica per far chiarezza. E il verdetto non lascia dubbi
GERMANIA
1 gior
Non sei vaccinato? Non fai la spesa
In Assia ogni rivenditore potrà scegliere se far rispettare la regola del 2G o del 3G
REGNO UNITO
1 gior
«Sono scioccato, era un amico e un uomo gentile»
Il premier ha commentato l'aggressione che ha portato alla morte del suo collega di partito Amess
REGNO UNITO
1 gior
Essex, deputato accoltellato a morte da uno sconosciuto
David Amess, 69 anni, è stato colpito più volte dal suo aggressore. La polizia ha già arrestato un 25enne
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile