Imago
ITALIA
08.03.21 - 21:080
Aggiornamento : 21:41

Un treno fra Roma e Milano che non lascia salire il Covid

Tampone prima di salire, e cordone sanitario, ma bisognerà arrivare in stazione un'ora prima. L'idea in vista dell'estate

ROMA - Una prima, che si spera possa fare scuola e ispirare la ripartenza di una mobilità ferroviaria fra regioni italiane nel segno della sicurezza e malgrado la situazione difficile e delicata. È stato presentato ieri da Trenitalia il treno “Covid free” fra Roma e Milano.

Si tratterà di una Freccia Rossa ad alta velocità, che compierà il tragitto nelle consuete 2 ore e 55 minuti. Ma si tratta dell'unica cosa normale, considerando che l'intero approccio al viaggio sarà modificato per garantire la sicurezza chi salirà a bordo.

Oltre al cordone di sanitario, infatti, tutti i passeggeri saranno tenuti a sottoporsi al tampone rapido prima di salire a bordo (inizialmente anche i vaccinati). Per questo, riportano i media italiani, sarà necessario recarsi in stazione un'ora prima della partenza effettiva.

Un risultato positivo, non solo bloccherà il viaggio ma attiverà il dispositivo di tracciamento e l'obbligo d'isolamento. Il biglietto pagato, potrà però essere riutilizzato.

A presentare la novità, l'amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato italiane, Gianfranco Battisti, il ministro della Salute Roberto Speranza e il presidente della regione lazio Nicola Zingaretti. I biglietti del primo treno, che inizierà a circolare da aprile saranno disponibili per prenotazione online nei prossimi giorni.

La novità di Trenitalia vuole tanto essere una chiave di volta, soprattutto in vista dell'estate. Come confermato anche dallo stesso Battisti: «Abbiamo scelto la tratta Roma-Milano per la fase iniziale di test. Implementeremo questa soluzione soprattutto sulle destinazioni turistiche estive». Fra queste, situazione Covid permettendo, mete popolari come Venezia e Firenze.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BRASILE
5 ore
Un suo ministro è positivo: Bolsonaro in isolamento
All'Onu stanno cercando di tracciare i contatti di Marcelo Queiroga. Ci sarebbe anche Boris Johnson
STATI UNITI
9 ore
Perché il caso di Gabby Petito ha lasciato tutta l'America con il fiato sospeso
Fra teorie e ipotesi su TikTok e Instagram, la storia della 22enne scomparsa ha catalizzato la curiosità di una nazione
Italia
12 ore
Le mafie stanno sfruttando l'emergenza Covid per arricchirsi
L'Antimafia lancia un appello ai governi: «Bisogna far fronte comune e trattare questa emergenza come quella sanitaria»
GERMANIA
14 ore
Se non sei vaccinato e finisci in quarantena, il datore non deve pagarti
In Germania sarà così dal 1 novembre, conferma il Governo. Il motivo è che «esiste un vaccino che funziona»
AFGHANISTAN
14 ore
I talebani: «Fateci parlare alle Nazioni Unite»
Suhail Shaheen avrà il ruolo di esporre il punto di vista talebano nello scenario internazionale
LE FOTO
AUSTRALIA
17 ore
A Melbourne trema la terra, e anche la società
Giornata calda a Melbourne: prima, una scossa di terremoto di magnitudo 5.8, poi, le proteste in piazza
STATI UNITI
20 ore
La triste conferma: il corpo ritrovato è quello di Gabby Petito
L'FBI ha confermato che si tratta della 22enne, e anche che si presume si tratti «di omicidio»
MONDO
1 gior
Vaccini, «pesano più i profitti o le vite umane?»
L'accusa ai leader della farmaceutica da parte di Amnesty International, che ha pubblicato un rapporto a riguardo
GERMANIA
1 gior
Presunta presa d'ostaggi su un autobus: un arresto
Durante l'operazione è stato chiuso un tratto dell'autostrada A9
STATI UNITI
1 gior
Dopo il viaggio nello spazio «ciascuno di noi è cambiato»
La vista sulla Terra dalla Crew Dragon «crea davvero dipendenza»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile