Keystone
REGNO UNITO
04.03.21 - 10:320
Aggiornamento : 12:13

Netflix: «Sempre più film usciranno in contemporanea al cinema e in streaming»

Lo prevede il direttore operativo della piattaforma. Le sale: «Dopo un anno a casa, la gente vuole il grande schermo».

LONDRA - Sempre più film usciranno in contemporanea nei cinema e sulle piattaforme di streaming. Parola di... dirigente di Netflix.

Partecipando a una sessione virtuale della Morgan Stanley's Technology, Media & Telecom Conference, Greg Peters ha evidenziato come la pandemia di Covid-19 abbia dimostrato che questo è «quello che i consumatori vogliono». 

«Sosteniamo il lancio (simultaneo, ndr) da molto tempo, magari finestre di distribuzione cinematografica più brevi», ha indicato il responsabile facendo riferimento alla clausola di distribuzione esclusiva concessa alle sale nei primissimi mesi dopo l'uscita di un film. «Quindi direi che siamo entusiasti di vedere un cambiamento che consenta sempre più questa pratica», ha continuato il direttore operativo di Netflix come riferisce la BBC.

Nel corso del 2020, in effetti, non sono mancati i lanci di lungometraggi online e Warner Bros ha annunciato l'uscita simultanea in streaming di tutti i suoi film per il 2021. «In fin dei conti, è difficile opporsi a questa tendenza troppo a lungo e penso che sia la direzione in cui andranno alla fine le cose», ha affermato Peters.

Scettico il direttore dell'Associazione dei cinema del Regno Unito, Phil Clapp, che al portale d'informazione britannico assicura che «non ci sono prove» che i consumatori preferiscano lo streaming ai cinema. «Quello che sappiamo è che la maggior parte direbbe che il miglior posto dove vedere un film è un cinema», ha commentato. «Dopo quasi un anno confinati a casa a guardare film, il pubblico è molto entusiasta dell'opportunità di godersi nuovamente l'esperienza del grande schermo», ha concluso.     

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UNIONE EUROPEA
56 min
AstraZeneca, la lettera ultimatum (scaduta) di Bruxelles
Forniture ridotte e ritardi. La Commissione europea è ancora in attesa di risposte
REGNO UNITO
3 ore
Da domani gli inglesi tornano al pub
Londra allenta le restrizioni. Ma per la comunità scientifica la riapertura arriva in un momento ancora troppo delicato
STATI UNITI
5 ore
La Mis-C (e non Kawasaki) colpisce anche i bimbi asintomatici
Uno studio ha analizzato la sindrome che può sopraggiungere nei bambini dopo l'infezione da coronavirus
STATI UNITI
6 ore
Si finge una reporter e inganna i corrispondenti dalla Casa Bianca
Kacey Montagu, il cui profilo Twitter è seguito da diversi giornalisti americani, in realtà non esiste.
SPAGNA
16 ore
Vaccinazione con AstraZeneca? Aumentano coloro che non si presentano
Timore, confusione o incertezza: in molti sembrano non fidarsi del preparato: l'esempio della Spagna
STATI UNITI
16 ore
Bimbo di tre anni trova una pistola e spara al fratellino
È «un evento tragico», ha riferito la polizia locale, ricordando di «tenere al sicuro» le proprie armi
EUROPA
19 ore
L'Europa accelera con i vaccini, ma è allarme scorte
I rifornimenti sono attesi con una certa ansia non solo in Italia, ma anche in Germania, Spagna e Francia.
REGNO UNITO
19 ore
I funerali di Filippo si terranno sabato prossimo
Parteciperà Harry, ma non ci sarà Megan
ITALIA
21 ore
Emilio Fede ricoverato: «Sono in piedi per miracolo»
L'ex direttore del Tg4 si trova al San Raffaele di Milano per una brutta caduta dovuta ad un investimento
INDONESIA
21 ore
Un forte terremoto scuote l'isola di Java: almeno sette morti
Ci sarebbero ingenti danni materiali: il sisma è stato percepito anche a Bali
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile