Deposit
AUSTRALIA
03.03.21 - 17:200

Qantas propone voli con destinazione a sorpresa

La compagnia vuole far viaggiare gli australiani almeno all'interno del paese

CANBERRA - Qantas se le sta inventando tutte pur di riuscire a far viaggiare gli australiani. Dopo il "volo per nessun posto", la compagnia aerea propone ora un viaggio di un giorno in un posto a caso, sempre in Australia. 

Destinazione casuale - Data l'impossibilità per gli australiani di viaggiare al di fuori dei confini, Qantas ha voluto lanciare una serie di voli con destinazione a sorpresa, volti a promuovere i viaggi all'interno dell'Australia e a risollevare il turismo. Il pacchetto prevede la partenza al mattino presto, e il ritorno in serata, al costo di 530 franchi in economy e 1'120 franchi in business. 

I Boeing 737, previsti per il 27 marzo, 18 aprile e primo maggio, partiranno da Brisbane, Sydney e Melbourne. E la destinazione sarà a sorpresa, ma la compagnia assicura che il volo non impiegherà più di due ore. Inoltre l'aereo sorvolerà alcuni punti d'interesse importanti che troverà sulla rotta. 

Tuttavia i viaggiatori, una volta acquistato il biglietto, riceveranno alcuni indizi sulla destinazione per non farsi trovare impreparati. 

Non è la prima volta che la compagnia aerea effettua dei voli "misteriosi": i primi risalgono agli anni '90, quando i viaggiatori potevano atterrare in una qualsiasi destinazione coperta da Qantas.   

I biglietti saranno in vendita a partire da domani. 

Situazione attuale - È di oggi la notizia che l'Australia ha esteso la chiusura dei confini almeno dino al 17 giugno. Negli ultimi 7 giorni si sono registrati solo due casi di contagio tra la popolazione, e 53 casi provenienti dall'estero. In totale il paese ha registrato 28'996 casi e 909 decessi. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
EGITTO
1 ora
Per la Ever Given, chiesto un risarcimento da un miliardo di dollari
E intanto la nave, che si trova ancora nel canale, è stata sequestrata. Dai proprietari giapponesi per ora è no comment
MONDO
2 ore
Trombosi con J&J: «Sono eventi estremamente rari»
Lo hanno dichiarato gli esperti dell'FDA e dei CDC in una conferenza stampa congiunta
GIAPPONE / CINA
3 ore
Fukushima, una decisione «che non riguarda solo il Giappone»
Le acque di raffreddamento saranno sversate in mare. Pechino non ci sta e auspica un passo indietro
FRANCIA
3 ore
Come procede l'inchiesta sulla sparatoria di Parigi
Continua la caccia alla persona che ha sparato. È sempre più probabile che sia stato un regolamento di conti
STATI UNITI
5 ore
Trombosi: gli USA mettono in pausa il vaccino Johnson & Johnson
La decisione arriva in seguito a sei casi di formazione di «coaguli di sangue», uno dei quali ha portato a un decesso
MONDO
5 ore
OMS: «Stop alla vendita di animali selvatici vivi»
«...Almeno fino a quando non siano regolati degli standard minimi di igiene e sorveglianza»
FOTO
REGNO UNITO
8 ore
La prima sera al pub dopo mesi: «È stato eccitante»
Locali affollati dopo lo stop di quasi 100 giorni a causa delle restrizioni Covid
FOTO
STATI UNITI
10 ore
La poliziotta voleva usare il Taser, ma ha preso la pistola
Le autorità del Minnesota hanno ricostruito la dinamica dell'intervento che è costato la vita a Daunte Wright.
BHUTAN
12 ore
Il 93% degli adulti vaccinati in 16 giorni: lo sprint del Bhutan
Nel piccolo stato asiatico le vaccinazioni anti-Covid hanno preso il via il 27 marzo
STATI UNITI
19 ore
Sparatoria in un liceo nel Tennessee: un morto
Un agente addetto alla sicurezza dell'istituto è invece rimasto ferito
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile