Keystone
COREA DEL SUD
01.03.21 - 19:000

Spariti da Spotify centinaia di brani K-Pop

È scaduto il contratto con il distributore Kakao M. Ma forse c'è di più

SEUL - Gli amanti del genere K-pop si saranno resi conto che su Spotify non sono più disponibili numerosi brani. Il problema è legato all'accordo tra il servizio musicale svedese e il distributore musicale sudcoreano Kakao M. 

Quest'ultima è responsabile del 37,5% dei brani presenti nella Top 400 Yearly Song Chart nel 2020 in Corea del Sud. Dalla piattaforma streaming sono infatti stati cancellati centinaia di brani sudcoreani, tra cui pezzi anche di artisti e band quali Sistar, Monstra X e Epik High.

Di chi è la colpa? Le due aziende si accusano a vicenda. Da una parte Spotify ha comunicato che il contratto con il distributore è ormai scaduto nonostante per mesi si sia cercato un accordo, mentre la Kakao M. ha dichiarato che è la stessa piattaforma di streaming musicale svedese a non voler rinnovare il contratto. 

Il problema tra le due aziende potrebbe essere il servizio di streaming musicale sudcoreano MelOn, che appartiene alla Kakao M. e nel paese è un concorrente diretto di Spotify. Tuttavia quest'ultima ha dichiarato che le due cose non sono correlate, e spera che l'interruzione della collaborazione con la Kakao M. sia solo temporanea. 

Nel frattempo a farne le spese sono gli artisti. C'è chi in una settimana ha perso un miliardo di stream, come i Seventeen. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UNIONE EUROPEA
12 ore
«Siamo la farmacia del mondo»
Lo ha dichiarato Ursula von der Leyen, a capo della Commissione europea
REGNO UNITO
18 ore
Una trentina di "prigionieri" della Brexit
Cittadini europei trattenuti fino a sette giorni perché privi di permessi. Si tratta per lo più di giovani
FRANCIA
20 ore
Pronti a colpire: tre neonazi in manette
Pianificavano un attacco a una loggia massonica. Ma è intervenuto l'anti-terrorismo
ITALIA
1 gior
Varianti sempre più simili. Il virus è in declino?
Il virologo Fausto Baldanti: «Se le mutazioni si ripetono, si è a un punto in cui il virus potrebbe anche non evolvere»
UNIONE EUROPEA
1 gior
Dubbi sui brevetti, «il problema è la produzione»
I leader dell'UE si sono riuniti al summit informale di Porto per trovare una risposta al partner americano.
ISRAELE
1 gior
Violenta battaglia sulla Spianata delle Moschee
Ultimo venerdi di Ramadan nero a Gerusalemme: almeno cinquanta i palestinesi feriti negli scontri con i poliziotti.
STATI UNITI
1 gior
Il boom di posti di lavoro (promesso da Biden) resta un miraggio
Ad aprile i dati sono scioccanti: le nuove assunzioni sono solo 266mila, mentre gli analisti ne prevedevano un milione.
STATI UNITI
1 gior
Caso Floyd, incriminati i quattro ex agenti
Secondo l'atto d'accusa i poliziotti agirono in maniera «ingiustificata», violando i diritti civili dell'afroamericano.
ITALIA
1 gior
Italia, da lunedì niente zone rosse
In fascia arancione resteranno solamente la Sicilia, la Sardegna e la Valle d'Aosta.
AUSTRALIA
1 gior
Altri 18 mesi di frontiere chiuse per l'Australia?
Il ministro Dan Tehan: «L'ipotesi migliore? La metà o la seconda parte del 2022»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile