Keystone
AUSTRALIA
25.02.21 - 08:360
Aggiornamento : 18:02

Google e Facebook obbligati a pagare per le notizie, così l'Australia sfida la Valley

La legge, una prima mondiale, è stata approvata dal parlamento dopo diverse difficoltà

SYDNEY - Il parlamento australiano ha deciso che i giganti della Silicon Valley potranno essere obbligati a pagare per la pubblicazione e la condivisione di news provenienti da portali d'informazione.

La legge, controversa e che ha generato diversi attriti soprattutto con Facebook e Google, è stata stilata dall'autorità sull'antitrust australiana per evitare che i colossi americani della big tech potessero trarre profitto dal lavoro dei giornalisti delle testate australiane.

Si tratta della prima legge di questo tipo che arriva al capolinea del suo iter, diversi paesi europei stanno lavorando a varianti analoghe ma sono ben lungi dalla conclusione.

«È un esempio per il mondo intero e una pietra miliare», ha commentato il ministro del Tesoro Josh Frydenberg, «in questo modo si garantisce un trattamento paritario per tutti e le testate australiane saranno giustamente retribuite per il loro lavoro». 

Un iter, quello della legge australiana, non privo di scossoni e malmostosità da parte delle big tech. Proprio di recente Facebook, come strumento di pressione, aveva rimosso le news sulle pagine degli utenti australiani per poi chiedere scusa e, infine, trovare un accordo.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UNIONE EUROPEA
44 min
AstraZeneca, la lettera ultimatum (scaduta) di Bruxelles
Forniture ridotte e ritardi. La Commissione europea è ancora in attesa di risposte
REGNO UNITO
3 ore
Da domani gli inglesi tornano al pub
Londra allenta le restrizioni. Ma per la comunità scientifica la riapertura arriva in un momento ancora troppo delicato
STATI UNITI
5 ore
La Mis-C (e non Kawasaki) colpisce anche i bimbi asintomatici
Uno studio ha analizzato la sindrome che può sopraggiungere nei bambini dopo l'infezione da coronavirus
STATI UNITI
6 ore
Si finge una reporter e inganna i corrispondenti dalla Casa Bianca
Kacey Montagu, il cui profilo Twitter è seguito da diversi giornalisti americani, in realtà non esiste.
SPAGNA
15 ore
Vaccinazione con AstraZeneca? Aumentano coloro che non si presentano
Timore, confusione o incertezza: in molti sembrano non fidarsi del preparato: l'esempio della Spagna
STATI UNITI
16 ore
Bimbo di tre anni trova una pistola e spara al fratellino
È «un evento tragico», ha riferito la polizia locale, ricordando di «tenere al sicuro» le proprie armi
EUROPA
19 ore
L'Europa accelera con i vaccini, ma è allarme scorte
I rifornimenti sono attesi con una certa ansia non solo in Italia, ma anche in Germania, Spagna e Francia.
REGNO UNITO
19 ore
I funerali di Filippo si terranno sabato prossimo
Parteciperà Harry, ma non ci sarà Megan
ITALIA
21 ore
Emilio Fede ricoverato: «Sono in piedi per miracolo»
L'ex direttore del Tg4 si trova al San Raffaele di Milano per una brutta caduta dovuta ad un investimento
INDONESIA
21 ore
Un forte terremoto scuote l'isola di Java: almeno sette morti
Ci sarebbero ingenti danni materiali: il sisma è stato percepito anche a Bali
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile