keystone-sda.ch / STR (CHRISTOPHE PETIT TESSON)
REGNO UNITO
07.02.21 - 11:150

Travaglio per la Brexit: l'export verso l'UE crolla del 68%

Toni più che foschi per il primo bilancio del dopo-uscita, le accuse al governo da parte dell'industria

LONDRA - L'industria del trasporto merci britannica accusa il ministro Michael Gove di aver ignorato il grido d'allarme sulle difficoltà che l'accordo in extremis sulla Brexit avrebbe provocato: ostacoli che - rivela il domenicale Observer - hanno causato una diminuzione del 68% rispetto al gennaio 2020 delle esportazioni dal Regno Unito verso l'Ue, secondo i dati della Road Haulage Association (Rha), che riunisce le aziende del settore.

E il peggio potrebbe ancora arrivare, visto che a luglio scatteranno i controlli sulle importazioni.

La Rha ha indicato il drammatico calo consultando i suoi membri internazionali e ha scritto una lettera a Gove il primo febbraio, ricordando gli appelli andati inascoltati. Tra questi, quello sul numero degli agenti doganali addetti a controlli per l'export: sono 10'000, ma la Rha ne aveva chiesto il quintuplo.

Un altro dato sottolineato dal direttore della Rha, Richard Burnett, è che, accanto al calo delle esportazioni, il 65%-75% dei veicoli che arrivano dall'Ue devono tornare indietro vuoi, a causa delle merci bloccate dalla burocrazia in Gran Bretagna, dove molte aziende hanno addirittura fermato le esportazioni verso l'Unione.

La maggior parte del traffico merci tra Europa e Regno Unito avviene attraverso i porti e non per via aerea, ricorda il giornale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
LE FOTO
ISRAELE
1 ora
Un'altra notte di violenze: attacchi nelle strade e nei cieli
Israele sta valutando i piani per un possibile ingresso a Gaza, via terra
STATI UNITI
3 ore
Più giovani e senza malattie: i "pazienti" di "Long Covid"
Da uno studio emerge che l'età media di chi sviluppa la condizione è molto più bassa rispetto alle fasce a rischio
ISRAELE
11 ore
Un'altra serata di scontri in Israele: «È guerra civile»
Nelle città miste si sono registrati pestaggi fra ebrei e arabi. Il presidente: «Fermate questa follia».
BRASILE
13 ore
Bolsonaro e l'idrossiclorochina, una relazione pericolosa
Il sostegno del presidente al suo uso potrebbe essere l'elemento chiave della Commissione parlamentare d'inchiesta
ITALIA
16 ore
Pfizer, l'intervallo di 42 giorni «non inficia minimamente l'efficacia»
L'Italia va avanti con la scelta di allungare il periodo tra prima e seconda dose
RUSSIA
17 ore
Il killer di Kazan ha confessato
A Ilnaz Galyaviyev, apparso oggi in tribunale e incriminato, era stata diagnosticata una patologia cerebrale.
STATI UNITI
19 ore
Critica Trump: rimossa la presidente dei Repubblicani alla Camera
Lei dopo il voto: «Mi assicurerò che l'ex presidente non possa nemmeno più avvicinarsi allo Studio Ovale».
ITALIA
22 ore
Ergastolo per i boss stragisti, ecco perché «è incostituzionale»
La Consulta ha depositato l'ordinanza con cui ha affermato l'incompatibilità della misura ideata da Giovanni Falcone
MONDO
23 ore
«La pandemia poteva essere evitata»
Lo si legge in un rapporto che analizza la risposta iniziale al contagio.
STATI UNITI
1 gior
Elon Musk: la sregolata vita di un genio eccentrico
Dal dottorato lampo alle gaffe, ai mille progetti, ritratto di un imprenditore tanto ammirato quanto criticato.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile