Depositphotos (archivio/broker)
DANIMARCA
06.02.21 - 15:430

Un'isola energetica... nel Mare del Nord

Il Parlamento danese ha approvato il progetto per la costruzione dell'hub

COPENAGHEN - La Danimarca ha approvato un piano per costruire un'isola artificiale nel Mare del Nord che potrebbe generare energia eolica per almeno tre milioni di famiglie.

A giugno dello scorso anno, il Parlamento aveva adottato un quadro politico ambientale volto a ridurre le emissioni di CO2 del Paese del 70% entro il 2030 con l'introduzione dei primi "hub energetici" del mondo sull'isola di Bornholm nel Mar Baltico e nel Mare del Nord.

In una riunione tenutasi giovedì scorso, il Parlamento ha fatto un ulteriore passo approvando il piano per costruire l'hub del Mare del Nord su un'isola artificiale, con un parco eolico che inizialmente fornirà tre gigawatt di elettricità. Secondo il ministero del Clima, dell'Energia e dei Servizi pubblici, questo potrebbe essere aumentato fino a 10 GW, sufficienti per 10 milioni di famiglie, molto più del necessario per la popolazione danese che comprende 5,8 milioni abitanti.

"Chiaramente è un po' troppo per la sola Danimarca e questo è anche il motivo per cui consideriamo il piano come parte di un progetto europeo più ampio", ha detto il ministro per il Clima Dan Jorgensen, spiegando che l'intenzione del Paese è quello di esportare l'energia in eccesso nel resto dell'Europa.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 ora
L'Italia senza mascherine (forse) dal 28 giugno
Il comitato tecnico-scientifico sembra orientato verso un allentamento anticipato
SUDAFRICA
7 ore
Non sono diamanti, ma cristalli di quarzo
Il valore delle "pietre misteriose" scoperte in Sudafrica crolla quindi drasticamente
GIAPPONE
10 ore
Vaccini a rilento, in Giappone si punta ora sulle aziende
L'iniziativa ha preso il via oggi. Toyota vaccinerà 80'000 persone. Rakuten 60'000.
FOTO
INDIA
13 ore
Arrivano i monsoni. E centinaia di corpi potrebbero finire nel Gange
Il numero di sepolture sulle sponde del fiume sacro è esploso a causa della pandemia
GERMANIA
15 ore
Euro 2020: Allianz Arena illuminata di arcobaleno contro Orbán e le sue leggi «omofobe»?
Lo chiede il Consiglio comunale di Monaco in occasione di Germania-Ungheria. Troppo politico?
STATI UNITI
17 ore
Maxi-incidente in autostrada, morti 9 minorenni e un 29enne
Tragico il bilancio di un tamponamento di massa avvenuto in Alabama
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
19 ore
Un'oasi verde sul fiume Hudson: ecco Little Island
La nuova attrazione "fluttuante" è costata 260 milioni di dollari e ospita decine di specie di piante
PORTOGALLO
1 gior
A Lisbona il 60% dei casi di Covid è di variante Delta
L'impennata dei contagi è legata all'apertura ai turisti (britannici) ma il vaccino sembra stia limitando i danni
STATI UNITI
1 gior
Al di là dei successi all'estero, la vera sfida di Biden si gioca tutta in casa
E Putin fa molta meno paura dei repubblicani al Senato, dove rischia di insabbiarsi. E c'è scontento anche fra i dem
BELGIO
1 gior
Ritrovato senza vita dopo un mese il soldato "negazionista"
Il 46enne, classificato come potenziale terrorista, si era dato alla macchia dopo aver rubato armi da una base militare
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile