Keystone
Michael O'Leary (foto d'archivio)
IRLANDA
01.02.21 - 15:510

Ryanair prevede di tornare a volare sul serio in estate. Grazie al vaccino

O'Leary: «Una volta che i gruppi ad alto rischio siano stati immunizzati, le restrizioni dovrebbero cadere».

DUBLINO - «Ci aspettiamo una forte ripresa dei viaggi in estate grazie al successo dei piani di vaccinazione». Lo ha affermato il presidente della direzione di Ryanair Michael O'Leary dopo la diffusione dei poco confortanti conti trimestrali (ottobre-dicembre) della compagnia irlandese (vedi più sotto).

«Il Regno Unito è ben posizionato e avrà vaccinato le persone di più di 50 anni entro la fine di marzo, l'Europa è un po' indietro ma ci aspettiamo che recuperi terreno per la fine di giugno», ha spiegato O'Leary. «Pensiamo che una volta che tutti i gruppi ad alto rischio siano stati vaccinati, le restrizioni ai viaggi dovrebbero essere rimosse, in particolare sui viaggi a corto raggio in Europa».

Quindi «prevediamo di vedere un forte ritorno di famiglie britanniche in viaggio verso le spiagge di Spagna, Portogallo, Italia e Grecia in relativa sicurezza quest'estate», ha concluso il numero uno di Ryanair.

Trimestre in rosso - Ryanair ha chiuso il terzo trimestre dell'esercizio 2020/21 con una perdita di 306 milioni di euro, a fronte di un utile di 88 milioni nello stesso periodo del 2019, dopo che la pandemia di Covid 19 ha provocato, nel periodo, un crollo del traffico aereo del 78%. La perdita attesa per l'esercizio, si legge in una nota, è tra gli 850 e i 950 milioni e sconta un nuovo taglio alle stime di passeggeri per la restante parte dell'anno.

«Il Covid 19 continua a provocare grandi danni all'industria. Il traffico natalizio e di Capodanno è stato severamente impattato dai divieti di viaggio imposti da molti governi il 19 e 20 dicembre», spiega Ryanir. A questo punto il vettore si attende che «gli ultimi confinamenti e la richiesta di test Covid prima dello sbarco riducano significativamente la programmazione e il traffico a Pasqua» e perciò la previsione di traffico per l'esercizio 2021 «è stata ridotta 'tra i 26 e i 30 milioni' di passeggeri», dalla precedente stima di «fino a 35 milioni».

Nel trimestre chiuso a dicembre i passeggeri sono scesi da 35,9 a 8,1 milioni, mentre i ricavi hanno registrato un tonfo dell'82% a circa 340 milioni.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
AUSTRALIA
2 ore
90 miliardi in sottomarini, Francia umiliata e Cina sul chi vive: ecco cos'è l'accordo Aukus
Gli ultimi strascichi di una crisi più strategica che economica e di cui di sicuro sentiremo ancora parlare
STATI UNITI
5 ore
Rientrati sulla Terra i primi 4 turisti SpaceX
L'ammaraggio è avvenuto questa notte al largo della Florida
AFGHANISTAN
14 ore
Bombe e morti, torna l'ombra dell'Isis sull'Afghanistan
Sono almeno tre gli ordigni esplosi a Jalalabad. Il ritorno dell'Isis dopo il ritiro degli Stati Uniti?
STATI UNITI
15 ore
Miliardario colpevole di omicidio (dopo vent'anni)
Nel 1982 aveva ucciso la prima moglie. E nel 2000 la donna che l'aveva aiutato a coprire le tracce
PAESI BASSI
17 ore
Cani nel mirino dei malviventi
Il fenomeno si riscontra nei Paesi Bassi, dove le autorità invitano i proprietari a tenere d'occhio i quadrupedi
STATI UNITI
18 ore
Un flop a Capitol Hill
La destra americana si ritrova a sostegno degli assalitori del Congresso. Ma sono in pochi
MONDO
1 gior
Il volto violento della moda
Un mondo solo apparentemente dorato, all'interno del quale si nascondono predatori sessuali
AFGHANISTAN
1 gior
Dieci civili vittime del drone: il Pentagono ammette
L'episodio è avvenuto poco prima del ritiro delle truppe Usa da Kabul
Egitto
1 gior
In progetto una ferrovia lunga 1'800 chilometri per attraversare il deserto
Firmato l'accordo per la costruzione della prima tratta con la multinazionale tedesca Siemens
STATI UNITI / CINA
1 gior
ll boom del traffico intercontinentale dei falsi certificati Covid
Le dogane Usa intercettano migliaia di pacchi provenienti dalla Cina
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile